migliori obiettivi macro Classifiche, Obiettivi

I 10 Migliori Obiettivi per Fotografia Macro


Per fotografare piccoli particolari ad alta definizione, oggettistica in generale e prodotti per cataloghi, ecco quali sono i migliori obiettivi per fotografia macro per categorie e fasce di prezzo, dalle lenti macro professionali alle entry level per le diverse marche fotografiche. 

La fotografia macro ci permette di ottenere immagini di oggetti piccoli in grandi dimensioni, e consiste nell’utilizzo di obiettivi specifici che hanno un sistema interno di lenti capaci di ingrandire l’immagine.

Sarà capitato a tutti di vedere fotografie di gocce d’acqua, insetti o petali di fiore, piuttosto che di oggettistica in generale o prodotti da catalogo, ecc. Queste fotografie vengono scattate utilizzando la macchina fotografica reflex con un obiettivo macro.

Sia per fotografi amatoriali che per professionisti, avere una lente macro nella propria borsa fotografica significa avere accesso ad un tipo di fotografia che altrimenti sarebbe impossibile ottenere.

Certo, esistono tecniche che permettono di fotografare in macro senza acquistare un obiettivo specifico, ma per chi intende ottenere foto qualitativamente superiori, è necessario acquistare un obiettivo dedicato, dove l’ingrandimento dell’immagine avviene internamente.

In questa guida all’acquisto vediamo come scegliere l’obiettivo macro più adatto al proprio scopo e quali sono i migliori obiettivi macro oggi in commercio, per tutte le fasce di prezzo e per tutte le necessità, con un quadro completo delle diverse marche fotografiche.

Come scegliere un obiettivo macro

Per scegliere correttamente quale obiettivo macro acquistare, questi sono i fattori principali che riteniamo più importanti per acquistare un obiettivo di qualità ed ottenere fotografie di alto livello.

Obiettivo prime o zoom. Gli obiettivi prime (a focale fissa) sono qualitativamente migliori rispetto agli obiettivi zoom. La qualità della foto è più alta, il livello di apertura massima del diaframma è migliore e l’ingrandimento è maggiore. Un obiettivo zoom di solito riesce ad ingrandire ad un massimo di 0.5x, mentre un obiettivo prime è capace di ingrandire molto di più.

Ingrandimento. Il fattore di ingrandimento della lente macro è uno dei parametri più importanti, cercate di avvicinarvi il più possibile ad acquistare un obiettivo macro con ingrandimento 1x (1:1), così da poter riprodurre oggetti molto piccoli su tutta la superficie del sensore. Questo vi permetterà di ottenere una foto estremamente dettagliata, ricca di particolari e con possibilità di stampare in grandi formati.

Lunghezza focale. Le migliori lenti per fotografia macro sono di tipo tele, con lunghezza focale anche sopra i 150 mm, purtroppo questi obiettivi sono molto costosi, poiché vi permettono di fotografare oggetti piccoli da molto lontano. Le lunghezze focali dai 30 ai 50 mm sono tranquillamente utilizzabili, ma se volete avvicinarvi molto al soggetto, inevitabilmente proietterete l’ombra dell’obiettivo sul soggetto. Un buon compromesso tra prezzo e performance è un obiettivo dai 90 ai 105 mm, che vi permette di stare abbastanza lontano dal soggetto ed ottenere un ingrandimento di qualità.

Distanza minima di messa a fuoco. Controllate sempre quale sia la minima distanza di fuoco che un obiettivo macro è in grado di offrire, questo vi darà un’indicazione di quanto potrete avvicinarvi al soggetto mantenendolo in fuoco.

Tenete presente che la distanza di fuoco è solitamente misurata dal sensore del corpo macchina, non dall'estremità esterna della lente, quindi se un obiettivo è in grado di mettere a fuoco oggetti a 20 cm, in realtà la punta del vostro obiettivo sarà a circa 10 cm dall'oggetto fotografato.

Apertura massima. Per la fotografia macro non servono aperture molto ampie, poiché il campo focale qui è più stretto, quindi se ad esempio utilizzate una lente a f/1.4, il campo focale sarà sottile quanto un foglio di carta, con pochissimi particolari a fuoco e molto (troppo) effetto sfocato del campo frontale e posteriore al soggetto. Una apertura massima di f/2.8 va più che bene per questo tipo di fotografia.

Stabilizzazione. Spesso la fotografia macro viene eseguita a mano libera, senza ausilio di treppiedi o stabilizzatori, consigliamo se possibile di valutare l’acquisto di un obiettivo stabilizzato, oppure lavorare con un corpo macchina con stabilizzazione interna.

I migliori obiettivi Macro da acquistare

Di seguito elenchiamo i migliori obiettivi macro attualmente disponibili, abbiamo selezionato prodotti per diverse marche fotografiche per coprire la maggior parte delle necessità e per offrire un ampio spettro di possibilità. I prodotti sono elencati in ordine, dai più professionali ai più economici entry level.

Canon TS-E 50mm f/2.8L Macro Tilt Shift: il miglior obiettivo macro per fotografia tilt-shift

Il Canon TS-E 50mm è un obiettivo con una marcia in più rispetto ai normali obiettivi macro. Con questa lente è infatti possibile inclinare (tilt) il modulo frontale per cambiare il piano focale a piacimento, e spostare (shift) la lente per ottenere prospettive e composizioni altrimenti impossibili.

Grazie a queste caratteristiche, il Canon TS-E 50mm è ottimo non soltanto per la fotografia macro di prodotti e oggetti piccoli, ma anche per ritratti, per fotografie di paesaggi e per uso architetturale.

Il fatto di poter avere un totale controllo sul piano focale per mettere in risalto parti della scena a piacimento, permette di ottenere immagini impossibili con altri obiettivi, a meno che non si fotografi la scena più volte con settaggi diversi per poi modificare su Photoshop.

Un esempio pratico è il ritratto di una persona seduta ad angolo, con apertura massima a f/2.8, dove l’occhio più vicino alla camera è in fuoco mentre l’altro occhio è fuori fuoco. Con questo obiettivo è possibile mettere perfettamente a fuoco entrambi gli occhi senza dover aumentare il numero di f/stop.

Altro tipo di fotografia possibile con questo prodotto è la miniature photography, dove si potrà fotografare un paesaggio urbano dall’alto con un piano focale localizzato per far sembrare la foto (o il video) un plastico in miniatura.

Questo 50 mm è adatto per fotocamere full frame, con attacco Canon EF, oppure da utilizzare su altre marche con l’ausilio di un adattatore. Si presta per svariati tipi di fotografia e la sua qualità e versatilità ne giustificano ampiamente il prezzo di fascia alta. 

Sigma 180mm f/2.8 APO Macro EX DG OS HSM: il miglior obiettivo Sigma per fotografia macro professionale

Il Sigma 180mm è un obiettivo costruito per diverse marche di macchine fotografiche, nel link qui sopra trovate il prodotto con attacco Canon. Si tratta di un teleobiettivo macro full frame che vi permette di rimanere ad una certa distanza dal soggetto, e di ottenere un ingrandimento di 1:1, ottimo quindi per riprodurre piccoli oggetti in dimensioni importanti, per grandi stampe o per immagini web ad alta definizione.

Con un’apertura massima di f/2.8, il Sigma 180mm vi permette di fotografare oggetti anche non perfettamente illuminati, e la distanza minima di fuoco da 47 cm consente di avvicinarsi al soggetto per una eccezionale quantità di dettaglio.

L’obiettivo è stabilizzato, non sarà dunque un problema scattare mano libera senza l’ausilio di un treppiede, oppure per filmare video macro senza micro vibrazioni. Sulla parte esterna dell’obiettivo è inoltre presente un pulsante per selezionare la quantità di stabilizzazione (valori 1 e 2) o per spegnere questa funzione (off).

Meccanicamente, il sistema di AF funziona molto bene ed è molto silenzioso. E’ inoltre possibile ottenere fotografie con effetto bokeh molto morbido grazie al design arrotondato delle 9 lame del diaframma.

Questo prodotto fa parte della serie ART di Sigma, che negli ultimi anni sta veramente alzando il livello di qualità nel settore degli obiettivi di terze parti per Canon, Nikon, Sony e altre marche di macchine fotografiche. Con elementi interni di qualità molto elevata e performance di alto livello, Sigma è ormai un marchio affermato che vale la pena considerare per fotografia professionale. 

FUJIFILM XF 80mm f/2.8 R LM OIS WR: il miglior obiettivo macro per APS-C

Il Fujifilm XF 80mm è una lente macro progettata per fotocamere a formato APS-C con attacco X. La lunghezza focale di 80 mm, se tradotta in full frame, ottiene un angolo di visione di 122 mm equivalente. Buona quindi per stare ad una certa distanza dal soggetto ed ottenere ingrandimenti pari a 1x.

La qualità costruttiva è molto buona, l’obiettivo è infatti resistente a polvere e umidità grazie ad uno speciale rivestimento al fluoro che protegge gli elementi interni e permette di utilizzare l’obiettivo anche fino a -10°.

L’obiettivo è provvisto di sistema AF interno, ed è inoltre stabilizzato, così da rendere possibili fotografie a mano libera anche con tempi di esposizione relativamente lunghi, o per filmare video in modalità macro senza l’uso di un treppiede.

L’apertura del diaframma da f/2.8 è uno standard nel settore dell’ottica macro professionale, con questa focale sarà possibile ottenere foto esposte correttamente anche quando la luce non è ideale. La pupilla del diaframma è costituita da 9 lame arrotondate, che rendono possibile un effetto sfocatura morbido e piacevole. La minima apertura del diaframma è di f/22.

La distanza di fuoco minima è di circa 25 cm, ottimo quindi per potersi avvicinare al soggetto e produrre foto di oggetti molto piccoli in grandi formati con enorme quantità di dettaglio. Tenete presente che la distanza minima di fuoco è calcolata dal sensore, non dalla lente esterna. 

Nikon AF-S VR MICRO-NIKKOR 105MM F/2.8G IF-ED: il miglior obiettivo macro per Nikon

Questo obiettivo macro (o micro, per usare il termine adottato da Nikon) è una lente per fotocamera full frame con attacco Nikon, focale da 105 mm e apertura massima da f/2.8. Si tratta di un ottimo prodotto che permette di ottenere fotografie macro con ingrandimento 1:1.

Non solo per la fotografia macro di oggetti inanimati, insetti e fiori, ma anche per ritrattistica, il Nikkor 105mm garantisce un’eccellente pulizia dell’immagine e nitidezza di particolari, un morbido effetto bokeh ed una fedele riproduzione dei colori. La qualità delle ottiche interne, con vetro di tipo ED, garantisce un livello minimo di aberrazione cromatica.

Grazie alla lunghezza focale di medio formato, il teleobiettivo vi permette di stare abbastanza lontano dal soggetto per non disturbare la scena, oppure se intendete fotografare un oggetto da molto vicino, potrete farlo grazie alla distanza minima di fuoco di circa 31 cm (calcolata dal sensore).

Il sistema Nikon VR è progettato per mantenere l’immagine stabilizzata ed eliminare fastidiosi effetti mossi quando si preme il pulsante dell’otturatore, oppure per utilizzare tempi di esposizione relativamente lunghi senza dover agire sull’apertura, quando la luce è un po’ scarsa. 

Sony FE 90mm F2.8 Macro G OSS: obiettivo macro professionale per full frame e aps-c

Per chi ama prodotti Sony ed è interessato all’acquisto del miglior obiettivo macro per fotocamere Sony full frame o APS-C, questo prodotto fa decisamente al caso vostro. Sappiamo che la qualità delle lenti G di Sony è molto alta, e con questo obiettivo macro lo standard è parecchio elevato.

La lunghezza focale è abbastanza buona sia per fotografia macro di prodotti e oggetti piccoli, sia per ritrattistica. L’ingrandimento che questa focale produce è pari a 1:1, buona quindi per ottenere fotografie ricche di dettaglio.

All’interno dell’obiettivo sono presenti elementi in vetro ED, in vetro super-ED e un elemento asferico, questo permette di ottenere immagini mozzafiato con ottima distinzione del soggetto dallo sfondo, effetto bokeh morbidissimo ed una quasi assenza di aberrazioni cromatiche.

E’ presente la tecnologia di stabilizzazione dell’ottica, per poter filmare o fotografare a mano libera. L’obiettivo è inoltre progettato per durare nel tempo e per resistenza alle intemperie, con un rivestimento esterno che protegge da polvere e umidità.

Molto comodo il pulsante di focus-lock, presente sulla parte esterna dell’obiettivo, per bloccare il fuoco anche quando lo si utilizza in modalità AF-C.

Canon EF 100mm f/2.8L Macro IS USM: il miglior obiettivo macro per qualità prezzo

Il Canon EF 100mm f/2.8L Macro IS USM è uno degli standard del settore, usato da molti fotografi macro famosi, sia per fotografia macro che per ritrattistica. Questo prodotto per fotografia professionale ha un prezzo molto conveniente, ed è uno dei più consigliati per caratteristiche e performance.

L’obiettivo è progettato per fotocamere Canon con sensore full frame, ma è possibile adattarlo anche ad altri tipi di fotocamere tramite adattatori esterni. E’ dotato di una lunghezza focale da 100 mm, apertura massima di f/2.8, e tecnologia di stabilizzazione dell’ottica integrata. L’ingrandimento dell’immagine è pari a 1:1.

La velocità del sistema di messa a fuoco USM è molto elevata, ed avviene in modalità silenziosa, per poter captare anche il minimo movimento del soggetto ed aggiustare il fuoco di conseguenza senza perdere l’attimo.

Con questo obiettivo è inoltre molto semplice scattare ritratti di livello professionale, con un bellissimo effetto bokeh alle spalle del soggetto e grande nitidezza dello scatto. Anche quando l’illuminazione non è ideale, o per foto serali, la presenza del sistema di stabilizzazione aiuta a scattare a mano libera senza vibrazioni. 

TAMRON SP AF 90MM DI F/2.8 VC USD: prezzo conveniente per fotocamere Canon, Nikon e Sony

Nel settore degli obiettivi di terze parti per fotocamere Canon, Nikon, Sony ed altre marche, Tamron merita sicuramente di essere nominato tra i produttori top per qualità e prezzo. Se seguite il link qui sopra, troverete che questo obiettivo è disponibile per diverse marche fotografiche ad un prezzo sicuramente conveniente per chi cerca un prodotto di fascia media per fotocamere full frame.

La lunghezza focale offerta è quella di un teleobiettivo a corto raggio, per fotografare oggetti da una distanza media, senza doversi avvicinare troppo. L’ingrandimento è di 1:1, così da ottenere immagini ben definite ad ampie risoluzioni.

Gli elementi delle ottiche interne sono costruiti con vetro a bassa dispersione, per eliminare aberrazioni cromatiche e mantenere un alto livello di dettaglio e chiarezza della fotografia. Il diaframma a 9 lame arrotondate permette inoltre di ottenere un bokeh morbido e piacevole.

L’obiettivo è inoltre fornito di stabilizzazione interna fino a 3.5 stop di compensazione, per filmare o fotografare a mano libera senza presenza di micro vibrazioni.

Per chi intende utilizzare l’obiettivo in viaggio o in situazioni poco ideali, il Tamron SP AF 90mm è inoltre rivestito da uno strato in fluoro per proteggerlo da polvere e umidità.

Anche questa lente offre funzionalità di fuoco manuale e fuoco automatico, per poter soddisfare le diverse esigenze e tipologie d’uso. 

Olympus M.Zuiko Digital ED 60mm f/2.8: uno dei migliori per fotocamere micro quattro terzi

Questo obiettivo macro è progettato per fotocamere con sensore micro quattro terzi. Si tratta di un 60 mm, che offre una lunghezza focale equivalente a 120 mm in full frame, è quindi possibile fotografare oggetti di piccole dimensioni restando lontani dal soggetto per non proiettare ombre o disturbare.

Ottimo per la fotografia di prodotti, e per fotografia macro naturalistica, ma anche per ritratti e per ottenere effetti artisitici, grazie all’ingrandimento da 1:1 e ad una apertura massima da f/2.8.

Per chi desidera avvicinarsi al soggetto per ottenere fotografie dal dettaglio molto elevato, questa lente offre una distanza minima di fuoco di circa 20 cm. Se calcolate che l’obiettivo ha una lunghezza di 8 cm, significa poter mettere a fuoco un soggetto a circa 12 cm dalla lente esterna.

L’obiettivo è costruito in modo da sopportare carichi di lavoro pesanti e anche in situazioni avverse, ed è resistente a polvere e umidità. La modalità di fuoco è disponibile in automatico o manuale. 

Sigma 17-70mm f/2.8-4 DC Macro OS HSM: uno zoom versatile e compatibile con diverse marche 

Il Sigma 17-70mm è un obiettivo zoom con funzionalità macro, progettato per macchine APS-C, con lunghezza focale variabile dai 17 ai 70 mm, buono quindi per una notevole varietà di tipologie fotografiche, dal grandangolo al ritratto. La gamma focale equivalente in termini full frame è 27-112 mm.

Con un 17 mm potrete infatti fotografare scenari e paesaggi, mentre se alzate la focale dai 30 ai 70 mm potrete addentrarvi nella street photography e ritrattistica. E’ quindi un buon obiettivo tutto fare con capacità macro che vi permette un ingrandimento massimo di 1:2.8.

Sicuramente meno specifico rispetto agli obiettivi macro descritti sopra, e di qualità più bassa ma dal prezzo molto competitivo, questo obiettivo è adatto a chi cerca una lente tuttofare per fotocamere APS-C. Se cliccate sul link qui sopra, vedrete che l’obiettivo è disponibile per numerose marche fotografiche, potrete dunque acquistare il Sigma 17-70mm per Canon, Nikon, Sony e Pentax.

La lente Sigma è dotata di stabilizzazione interna per ridurre l’impatto delle vibrazioni quando si scatta fino a 4 stop, ed è provvista di modalità AF e MF. La qualità costruttiva è buona, e le dimensioni sono compatte, ottimo dunque per essere utilizzato come unico obiettivo per viaggiare. 

Panasonic Lumix G Macro 30mm f/2.8 ASPH: obiettivo macro economico per micro quattro terzi

L’obiettivo più economico di questa classifica è una lente prodotta da Panasonic per le sue fotocamere con attacco micro quattro terzi. La lunghezza focale qui offerta è di 30 mm, 60 mm equivalente in full frame. L’apertura massima è di f/2.8, ottima per fotografare con poca luce e per una buona resa dell’effetto bokeh.

L’ingrandimento è di 1:1 e la minima distanza di fuoco è di 10,4 cm. L’obiettivo è stabilizzato, per ottenere filmati e fotografie senza micro vibrazioni, ed è inoltre presente un elemento asferico per la diminuzione di aberrazioni cromatiche.

Il sistema AF è abbastanza silenzioso e veloce, e grazie alla progettazione della pupilla del diaframma a 7 lame arrotondate, l’effetto bokeh è morbido e piacevole.

Per chi possiede una fotocamera micro quattro terzi, il Panasonic Lumix G Macro 30mm è un acquisto che vale la pena considerare, come obiettivo macro da utilizzare per alcuni scatti di prodotti e per piccola oggettistica, foto macro naturalistiche e ritratti.