migliore stampante portatile Classifiche

Le 10 Migliori Stampanti Portatili 2017 per Praticità e Definizione


Per stampare documenti durante un viaggio di lavoro, in vacanza o semplicemente seguirvi da una stanza all’altra, la stampante portatile è il dispositivo ideale. Scopriamo quali sono le migliori stampanti portatili 2017 per qualità di stampa, prestazioni e rapporto qualità prezzo e vediamo come scegliere quella più adatta alle proprie esigenze in questa guida all’acquisto.

La stampante portatile è un dispositivo super compatto, piccolo e leggero, progettato per l’uso in mobilità che permette di stampare da computer, tablet o smartphone senza bisogno di una presa elettrica, prestandosi a soddisfare esigenze diverse, da quelle dei professionisti in trasferta a quelle dei fotografi appassionati.

Come scegliere la migliore stampante portatile: tipologie e caratteristiche

Nella scelta del dispositivo più adatto alle proprie esigenze ci sono diversi fattori da tenere in considerazione. Posto che, trattandosi di un dispositivo portatile, dimensioni e peso contenuti sono un requisito fondamentale a differenza delle multifunzione, vediamo quali sono gli altri aspetti da guardare per acquistare il prodotto giusto.

  • Prestazioni: per un uso business è importante che la stampante portatile riesca a stampare abbastanza velocemente. Certo, non si raggiungeranno le prestazioni dei modelli classici, ma bisogna comunque considerare il numero di pagine al minuto che il dispositivo è in grado di stampare. Per avere un riferimento utile: una stampante portatile di fascia media stampa circa 8/10 fogli al minuto.
  • Colori / Bianco e nero: la maggior parte dei modelli portatili funziona con tecnologia inkjet e, nel caso delle stampanti a colori, sono dotati di due cartucce: una per il nero e una per la tricromia. Per stampare documenti di solo testo, un modello che stampa in bianco e nero è più che sufficiente. Se invece volete stampare anche foto e immagini, optate per un modello a colori. I dispositivi più avanzati e costosi possono offrire anche più di due cartucce, raggiungendo livelli di nitidezza e definizione maggiori.
  • Connettività: le stampanti convenzionali generalmente dispongono di uscite USB per essere collegate al computer. I dispositivi portatili, invece, devono soddisfare le esigenze di portabilità, e meno cavi ci sono meglio è. La maggior parte dei modelli offre connessione Wi-Fi e Bluetooth, e i dispositivi più evoluti sono dotati di NFC (Near Field Communication) e Wi-Fi Direct per stabilire una connessione con altri dispositivi compatibili senza bisogno di collegarsi a una rete wireless.
  • Formati: prima dell’acquisto accertatevi che il modello scelto supporti i formati di cui avrete bisogno. Nella maggior parte dei casi le stampanti portatili supportano il formato A4 e, spesso, formati più piccoli come A5, A6 e B5. Alcuni modelli supportano anche il formato busta e quello fotografico, ma quasi mai formati più grandi come A3.

Classifica: le 10 migliori stampanti portatili qualità prezzo per praticità e definizione

È arrivato il momento di scegliere. Per facilitarvi il compito, dandovi la sicurezza di fare un acquisto di alta qualità, queste sono attualmente le 10 migliori in commercio per praticità e definizione, con le rispettive caratteristiche principali e prezzi.

#1 HP OfficeJet 250: la migliore all-in-one portatile

La stampante portatile HP OfficeJet 250 è una inkjet all-in-one che, oltre a stampare, può anche scansionare e fotocopiare nei formati A4, A5, A6, B5 (ISO); B5 (JIS); A2, C5, C6, DL (buste) e 10 x 15 cm (foto). È di piccole dimensioni e abbastanza leggera per viaggiare, ideale per un uso business.

La stampante è dotata di uscita USB, connessione Wi-Fi e Wi-Fi Direct. Funziona con una batteria ricaricabile, la qualità immagine è all’altezza dei modelli tradizionali e in fatto di velocità non delude. Per chi cerca un dispositivo portatile, versatile e con un prezzo equo è senza dubbio la migliore alternativa.

#2 Canon Pixma IP 110: qualità di stampa fotografica

La Canon Pixma IP 110 offre una buona velocità di stampa per un dispositivo inkjet portatile, con una qualità di stampa sopra la media adatta a stampe fotografiche.

È una stampante piccola e leggera, che può essere collegata ad altri dispositivi via USB o Wi-Fi, con l’equivalente Canon dell’opzione Wi-Fi Direct. Se la qualità immagine è la vostra priorità, la Canon Pixma IP 110 è ciò che fa al caso vostro.

#3 HP OfficeJet 200: ideale per un uso professionale

La HP OfficeJet 200 è una stampante portatile inkjet veloce e performante, con un’ottima qualità di stampa e una vasta gamma di opzioni di connessione: USB, Wi-Fi e Wi-Fi Direct.

Permette di ottenere risultati migliori di molte stampanti desktop e stampa 9.5 pagine di solo testo al minuto. Per chi cerca un dispositivo funzionale e versatile da portare nei viaggi di lavoro è una delle soluzioni più valide.

#4 Epson Workforce WF-100W: una stampante wireless eccellente

Anche se è uscita qualche anno fa, la Epson Workforce WF-100W continua ad essere all’altezza della competizione. In fatto di dimensioni non è tra le più piccole, ma è comunque abbastanza leggera per essere trasportata facilmente.

È possibile stampare via Wi-Fi dai dispositivi iOS e Android e la cartuccia offre un’autonomia di 250 pagine in bianco e nero o 200 a colori. Nel complesso offre un set di caratteristiche molto interessante per un dispositivo portatile.

#5 Fujifilm Instax Share SP 2: portatile e divertente

La Fujifilm Instax Share SP 2 è un’opzione divertente per stampare fotografie durante feste ed eventi. La stampa avviene tramite un processo chimico, e l’assenza di cartucce di inchiostro permette di avere dimensioni e peso molto ridotti.

È facile da usare e l’app dedicata offre anche strumenti di fotoritocco per applicare filtri ed effetti alle immagini, come seppia e bianco e nero. Se cercate un dispositivo per condividere le immagini dei momenti importanti regalando un ricordo cartaceo ai vostri cari, questa stampante è semplicemente perfetta. L’unico limite sono le ridotte dimensioni di stampa, ma visto il prezzo si può scendere a compromessi.

#6 HP Sprocket: perfetta per stampe di piccolo formato

La HP Sprocket è una tra le stampanti più compatte e leggere in circolazione, e può stampare immagini tascabili direttamente da smartphone e tablet.

La velocità di stampa è molto buona ed è possibile collegare la stampante direttamente ai profili Facebook, Instagram e Flickr per stampare le immagini presenti sui social. In fatto di connettività è limitata al Bluetooth ed è possibile stampare solo in formato pocket, ma se cercate un dispositivo divertente e accessibile da portare sempre con voi, vale la pena di darle un’occhiata.

#7 Polaroid ZIP: facile da impostare e da usare

La Polaroid ZIP è la compagna perfetta per il vostro smartphone o tablet per stampare foto e immagini in formato tascabile in meno di 45 secondi. È facile da impostare e consente di stampare via Wi-Fi dai dispositivi Android e iOS.

La Polaroid ZIP supporta anche Bluetooth e NFC, offre una velocità di stampa di tutto rispetto e, anche se la qualità immagine non è tra le migliori, è un dispositivo portatile molto allettante per svago e divertimento.

#8 Canon Selphy CP1200: ottimo rapporto qualità/prezzo

La Canon Selphy CP1200 offre un mix vincente tra prezzo basso, costi di gestione, portabilità, opzioni di connessione e buona qualità di stampa.

Compatta, leggera ed economica, può stampare in piccolo formato da computer Windows e Mac, smartphone e tablet. Inoltre, è dotata di uno slot per memory card e uscita USB, che la rendono ancora più pratica e versatile.

#9 Prinics PicKit M1: la stampante perfetta per cogliere l’attimo

Prodotta da un marchio meno conosciuto ma all’altezza della competizione, la Prinics PicKit M1 è una stampante fotografica a sublimazione con Wi-Fi e NFC. È compatibile con smartphone e tablet iOS e Android e offre un’app dedicata per applicare filtri ed effetti alle immagini.

Stampa in formato 54x86mm e ha risoluzione di 291 dpi. Per chi cerca un dispositivo da tenere sempre a portata di mano per stampare i momenti preziosi, merita di essere considerata.

#10 Canon Selphy CP1000: qualità di stampa professionale

Piccola, portatile ed elegante: la Canon Selphy CP1000 permette di stampare immagini di qualità professionale ovunque. Stampa in modo facile e veloce direttamente dalla fotocamera, da schede di memoria o collegandola via USB ai dispositivi compatibili.

In meno di 1 minuto si possono ottenere stampe resistenti, grazie allo speciale rivestimento anti sbiadimento, con colori saturi e fedeli. I formati supportati includono il formato cartolina, quadrato, carta di credito e funzionalità Doppia Fototessera.