migliore dash cam Classifiche

Le 10 Migliori Dash Cam 2018 per la Massima Tranquillità alla Guida


Per registrare la tua guida per motivi di sicurezza e riprendere tutto ciò che accade mentre sei al volante, ecco quali sono le migliori dash cam per auto da acquistare per affidabilità e qualità video.

La dash cam è una telecamera per auto che aggiungere sicurezza e protezione extra alla guida.

La dash cam o camera da cruscotto, riprende tutto ciò che accade mentre guidiamo, ci aiuta a dettagliare quanto accaduto in caso di incidenti e può essere un elemento determinante con l’assicurazione, in caso di reclami, furti o danneggiamenti causati da altri guidatori.

Oltre al fattore sicurezza, le dash cam sono cresciute in popolarità anche per un fattore di ripresa pura, per filmare avvenimenti inusuali o nel caso in cui accada qualcosa di veramente sorprendente sulla strada. È proprio con le dash cam infatti, che molti video su YouTube vengono realizzati.

È importante precisare inoltre, che le dash cam sono molto più di una semplice action cam montata sul cruscotto dell'auto (come molti credono). 

Queste sono camere infatti, sono specificatamente predisposte per l'auto e svolgono alcune funzioni uniche, oltre ad essere persino in grado di aiutarci a risparmiare tempo e denaro. Sono quindi progettate per fornire tranquillità e sicurezza in più.

Come scegliere una dash cam per auto

Generalmente, tutte le migliori dash funzionano con la stessa tecnologia. Registrano frammenti video più piccoli (di solito con incrementi di uno o due minuti alla volta), continuando a registrare sulla clip più vecchia per evitare che la scheda di memoria si riempia subito e si montano sul cruscotto o lungo il parabrezza anteriore dell'auto.

Con l’avvento inoltre della nuova tecnologia di rilevamento degli incidenti basata su G-Sensor, la camera provvede ora a salvare e contrassegnare in automatico il filmato in caso di collisione.

Oltre a queste funzioni, ci sono dash cam che vantano funzionalità aggiuntive che possono includere più obiettivi per la copertura anteriore e posteriore, una migliore qualità delle immagini e dei sensori (con registrazione in HD o 4K ad esempio), visione notturna, Wi-Fi integrato per un più rapido trasferimento dei file e diverse modalità parcheggio.

A prescindere da tecnologia e funzioni, questi sono alcuni degli elementi più importanti da considerare prima di acquistare una dash cam, per essere certi di scegliere un prodotto valido.

Qualità video. È l’aspetto più importante in una dash cam. Indipendentemente dalle condizioni esterne, giorno o notte, la camera deve essere in grado di filmare in modo nitido e preciso. La risoluzione non è in realtà il fattore più importante, determinante è la qualità del sensore, dell'obiettivo e la quantità di compressione utilizzata. Ecco perché ci sono dash cam da 720p migliori rispetto a modelli a più alta risoluzione. Alcuni modelli sono inoltre dotati di funzioni avanzate o luci a LED per migliorare la registrazione notturna e in condizioni di luce scarsa.

Interfaccia e installazione. Una buona dash cam deve anche essere immediata da installare e facile da controllare. Tutti i modelli selezionati nella classifica, sono stati scelti anche sotto questo punti di vista, per semplicità di collegamento all’auto e all’eventuale applicazione smartphone, per usabilità dell’interfaccia di controllo e stabilità una volta fissata al cruscotto o parabrezza.

Supporto di registrazione. Le dash cam registrano generalmente su una scheda SD o in loop. Nel primo caso è necessario scaricare periodicamente la scheda per fare spazio ai nuovi filmati, nel secondo, la camera sovrascriverà le nuove registrazioni su quelle vecchie. In entrambi i casi, è prevista la possibilità di salvare i filmati più importanti per recuperarli in caso di necessità.

Sensori. Molti modelli sono dotati di sensori di movimento e di impatto, che attivano la videocamera automaticamente quando il veicolo è in movimento o se percepiscono un impatto. Altro sensore importante è il GPS, che oltre a essere di supporto nella navigazione, permette anche di tracciare rotta e velocità per documentare con accuratezza i propri spostamenti.

Funzioni extra. Le dash cam più avanzate (e più costose) offrono optional come il collegamento Wi-Fi ed NFC, la possibilità di ruotare di 360° per riprendere anche gli interni del veicolo o una porta USB aggiuntiva che può sempre tornare utile.

Le migliori dash cam PER aUTO da acquistare

Le migliori dash cam top di gamma sono la Thinkware F800 e la Blackvue DR650S-2CH, due top di gamma di fascia alta ad elevata qualità video, connettività dalla stabilità impeccabile e ideali anche per un uso professionale.

Nella fascia media, la Garmin Dash Cam 55 è attualmente la migliore dash qualità prezzo. Dotata di display e con la possibilità di riprodurre istantaneamente i video girati, registra ora e posizione GPS, ha una buona app per smartphone e caratteristiche aggiuntive come l’avviso di collisione frontale e l’avviso in caso di uscita dalla carreggiata. Un pacchetto molto interessante per un prezzo del tutto accessibile.

Se cerchi una buona qualità dell'immagine, la dash cam 4K Nextbase 612GW è il modello da acquistare, mentre se vuoi qualcosa di più economico per monitorare la guida in modo semplice, la Aukey DR-01 è un'ottima scelta.

Vediamo la classifica delle dash cam selezionate con le principali caratteristiche tecniche e prezzi. 

Thinkware F800

Thinkware F800: la migliore dash cam di fascia alta

La Thinkware F800 è una dash cam top di gamma dal design quasi invisibile e con una qualità impressionante in modalità visione notturna. È la scelta migliore se cercate una camera discreta e avanzata o per un uso professionale.

La F800 è equipaggiata con una fotocamera 1080p Full HD, si fissa al parabrezza dell’auto con il nastro adesivo 3M e si nasconde comodamente dietro lo specchietto retrovisore. Il pacchetto include inoltre una telecamera posteriore, in modo da poter riprendere tutto ciò che accade sia davanti che dietro l’auto.

La qualità video HD è ottima, ma è la modalità notturna che sorprende, con un livello di dettaglio e nitidezza impressionanti. La definizione è veramente eccellente, con dettagli sufficienti per leggere chiaramente targhe, segnali e cartelli.

La funzionalità più interessante è il nuovo servizio Cloud di Thinkware, con il quale è possibile venire avvisati quando l'auto esce da un'area geografica prestabilita o quando si verifica un impatto sul veicolo. In aggiunta, è possibile utilizzare la stessa funzione per localizzare l’auto parcheggiata.

È dotata di GPS, WiFi integrato per connetterla allo smartphone, telecamera di sicurezza, avvisi di velocità e avvisi di sicurezza come collisione frontale e uscita della carreggiata. Inoltre, in caso di distrazione mentre sei in coda, ti avvisa quando l'auto davanti inizia a muoversi, per avvisarti di riprendere a guidare.

Altra funzionalità notevole, è la modalità Time Lapse che registra l’auto parcheggiata per 48 ore, l’ideale per controllare il proprio veicolo e riprendere l’accaduto in caso di furti o danneggiamenti, soprattutto di notte (questa caratteristica richiede tuttavia che la camera sia cablata nell'auto).

La dash cam migliore e tecnologicamente più avanzata se cercate un prodotto di alta gamma.

Blackvue DR650S-2CH: la dash cam professionale completa

La Blackvue DR650S-2CH è una dash cam doppia di qualità professionale e ideale per guidatori abituali, include tutte le funzionalità di base tipiche delle dash cam e numerose funzioni aggiuntive (che ne giustificano il prezzo).

È dotata di GPS e registra su scheda Micro SD. Frontalmente, è equipaggiata con una camera Full HD con sensore CMOS, in grado di registrare a 1080p e con un angolo di visualizzazione da 129 gradi. La camera posteriore registra invece a 720p.

Per un utilizzo completo al massimo delle potenzialità, la camera deve essere cablata in auto, il collegamento risulta comunque molto semplice, e una volta effettuato, sarà possibile usare tutte le modalità avanzate, tra cui un'utilissima modalità di sorveglianza del parcheggio dettagliata.

La qualità video HD è eccellente, con un livello di dettaglio molto elevato, e inoltre, grazie alla tecnologia a rilevazione di movimento per gli incidenti, la camera contrassegna automaticamente i filmati in caso di collisione per averli sempre disponibili ed evitare di cancellarli accidentalmente.

Tra i principali vantaggi della BlackVue rispetto alla concorrenza, abbiamo il grande plus di poter controllare i filmati dal vivo tramite uno smartphone, su un PC o su un portatile, anche quando l’auto è parcheggiata.

La camera ha inoltre dimensioni contenute ed un design pulito facilmente adattabile alla maggior parte delle automobili, si imposta e controlla direttamente dal telefono, essendo quindi sempre e rapidamente a portata di mano.

Thinkware F770

Thinkware F770: ottima qualità video e modalità notturna

La Thinkware F770 è una dash cam capace di una qualità video notevole ed un’ottima modalità notturna.

È progettata per essere posizionata appena sotto lo specchietto retrovisore, non ha nessun display e grazie alla connettività WiFi si controlla direttamente dallo smartphone.

Monta un sensore Sony Super Exmor CMOS da 2,19 MP e la qualità video è eccellente, portando con se anche svariate funzionalità extra che aggiungono notevole valore al pacchetto.

La connettività WiFi consente un rapido e più semplice trasferimento dei filmati dalla camera al telefono, anche se a volte, il solo controllo via smartphone (la camera non è dotata di nessun pulsante o controllo fisico), può risultare non proprio immediato.

La modalità notturna Super Night Vision migliora notevolmente la qualità delle riprese anche durante la notte o in condizioni di scarsa illuminazione, mentre la funzione Time Lapse registra i dintorni quando il veicolo è parcheggiato.

La modalità Time Lapse, come su molti altri modelli, richiede il cablaggio interno all’alimentazione dell’auto, oppure il semplice collegamento tramite un adattatore per accendisigari standard da 12V.

La presenza di un GPS integrato e i segnali di velocità e imminenti semafori rossi, completano il pacchetto, rendendo la Thinkware F770 un video kit capace e completo.

Nextbase 612 GW

Nextbase 612 GW: tra le migliori dash cam per qualità immagine

La Nextbase 612 GW è una delle migliori dash cam per qualità immagine. È una telecamera per auto WiFi con acquisizione video in 4K Ultra HD incredibilmente nitida, vanta un’ottima qualità costruttiva ed un sistema di montaggio semplice a sgancio rapido.

La qualità video è forse la migliore attualmente ottenibile su una dash cam. Grazie infatti all'obiettivo a sette elementi con angolo di visione a 150°, al sensore Sony Exmor R e alla lente polarizzante (per ridurre l'effetto abbagliamento), i filmati realizzati con la 612 GW, hanno una marcia in più rispetto a molte delle concorrenti in questa classifica.

Wi-Fi e GPS sono integrati ed il sistema di attacco ad aspirazione e magnetico, facilita la rimozione ed il posizionamento della fotocamera.

Tra i lati negativi che ad alcuni potrebbero non piacere, c’è la dimensione relativamente grande della camera e la forse eccessiva quantità di notifiche acustiche durante la guida (che possono comunque essere disattivati).

La presenza del display LCD touchscreen da 3 pollici è comunque un elemento valido e da molti considerato indispensabile, facilità la visione dei video ed il controllo delle impostazioni, inoltre, la presenza della tecnologia G-Sensor integrata, automatizza il salvataggio dei clip video in caso di collisione.

Una cam dash complessivamente molto buona, semplice da usare e con una qualità immagine eccellente.

Nextbase Duo HD

Nextbase Duo HD: doppia telecamera frontale e posteriore

La Nextbase Duo HD è una dash cam doppia lente che incorpora due fotocamere in una, per registrare tutto quello che accade davanti e dietro l’auto.

La registrazione avviene con una qualità di 720p, non la più alta tra i modelli in questa classifica, ma sul lato positivo, la Duo HD unisce abilmente i filmati frontali e posteriori in un pratico video affiancato per una più facile visualizzazione.

Il processore di immagine è un Wide Dynamic Range (WDR), ben ottimizzato anche per la registrazione di notte o in condizioni di scarsa illuminazione, ed il display da 2 pollici facilita l’interazione con le impostazioni e i menu.

La Duo HD registra in loop su scheda micro SD, non è dotata di Wi-Fi o Bluetooth, ed è quindi necessario estrarre la scheda e inserirla in un laptop o PC per trasferire i dati, tuttavia, rileva in automatico i video girati in caso di incidenti, salvando automaticamente il clip senza cancellarlo.

Dispone infine di un modulo GPS integrato, che ci permette di registrare percorso, velocità e posizione dell’auto, marchiando con data e ora i filmati, ad ulteriore prova in caso di bisogno.

Garmin Dash Cam 55: la migliore dash cam qualità prezzo

La Garmin Dash Cam 55 è una mini telecamera per auto con controllo vocale in grado di offrire un’eccellente qualità video.

Ha un angolo di visualizzazione di 122 gradi e risoluzione video di 1440p, è equipaggiata con GPS tracker e registra su scheda MicroSD.

La Dash Cam 55 porta con se la tecnologia delle action cam e dei fitness tracker di Garmin, combinando prestazioni, un buon controllo sui dati ed immagini nitide, oltre ad una serie di caratteristiche aggiuntive che la rendono una delle migliori e più complete in questa fascia di prezzo.

Molto gradito è l'inclusione del filtro polarizzatore, utile per escludere eventuali abbagliamenti indesiderati.

I clip importanti vengono salvati automaticamente grazie alla tecnologia G-Sensor integrata, assieme ai dati relativi ad ora e luogo, utili in caso di incidente.

La Dash Cam 55 si può utilizzare anche tramite i controlli vocali prestabiliti ed include funzionalità utili come il Travelapse, per condividere le tue riprese condensando ore di guida in pochi minuti, l’avviso di collisione e di uscita dalla carreggiata.

Un ottimo modello per rapporto costo prestazioni e a nostro avviso la migliore dash cam sotto i 200 euro.

Apeman C550

Apeman C550: la migliore dash cam doppia di fascia economica

La Apemann C550 è una dash cam a doppio obiettivo che filma in Full HD a 1080p a 30 fps. Oltre al classico obiettivo fisso da posizionare sulla parte anteriore del veicolo, viene fornito anche un secondo obiettivo mobile, utile per riprendere la parte posteriore dell’auto.

L’obiettivo principale offre un angolo di visuale di 170°, che permette di inquadrare tutta la carreggiata e qualche elemento esterno, non è provvista di batteria ma funziona collegandola all’accendisigari dell’auto tramite adattatore.

La Apeman C550 registra in loop su scheda micro SD, sovrascrivendo automaticamente i file più vecchi per salvare i file correnti e salvando automaticamente i filmati in caso di collisione grazie alla tecnologia G-Sensor.

Se cercate una dash cam doppia economica, la Apeman C550 è una scelta consigliata da prendere in considerazione.

Rexing V1

- Prezzo EUR 69,99 -

Rexing V1: la dash cam più completa sotto i 100 Euro

La Rexing V1 è una dash cam economica tra le migliori e più consigliate per chi vuole spendere poco. Offre una buona qualità video HD sia notturna che diurna e svariate funzioni aggiuntive per meno di 100 Euro.

Registra video HD a 1080p a 30 fotogrammi al secondo, è equipaggiata con un obiettivo grandangolare da 170 gradi, e la funzione rilevazione di movimento registra le collisioni salvandole in automatico e impedendo la cancellazione.

Prevede inoltre la possibilità di registrare video in loop da 3, 5 o 10 minuti e supporta schede micro SD fino a 128 GB, il che vuol dire un’autonomia di registrazione circa 22 ore di video a 1080p o 40 ore di video a 720p, se si utilizza la dimensione massima della scheda.

Tra le dash cam di fascia economica sotto i 100 Euro è probabilmente la più completa.

Aukey DR01

- Prezzo EUR 54,99 -

Aukey DR01: semplice da usare e con tutte le funzionalità di base

La Aukey DR01 è una dash cam economica che include un bundle di montaggio completo e una buona qualità immagine Full HD.

La DR01 mantiene le cose semplici offrendo un pacchetto base di funzionalità, ma con prestazioni molto convincenti per la sua fascia di prezzo.

Equipaggiata con obiettivo grandangolare da 170° e chip Sony Exmor CMOS da 2.19 megapixel, registra video Full HD a 1080p, con possibilità di scendere a 720p a 60 e 30 fotogrammi al secondo e carica USB.

La qualità dei filmati è buona, sia di giorno che di notte, registra in loop su scheda micro SD (circa 20 ore in Full HD con una scheda da 128 GB) e tra le caratteristiche in dotazione abbiamo il rilevamento degli incidenti con tre livelli di sensibilità opzionali, la funzionalità di video temporizzato e datastamp.

È inclusa la funzionalità di registrazione d'emergenza, che cattura automaticamente eventuali salvandoli separatamente senza cancellarli, è alimentata dal caricatore USB da auto a due porte e da un super condensatore interno.

Solida e facile da usare, la Aukey DR-01 è un’opzione economica valida per chi cerca una dash cam semplice con le funzioni di base.

YI Smart Dash Cam: la migliore dash cam economica

La YI Smart è la dash cam migliore per semplicità di utilizzo, oltre che la migliore tra i modelli economici.

È una mini telecamera per auto che registra in loop su scheda micro SD (da 8 a 64GB) e con risoluzione Full HD a 1080p a 60p. È equipaggiata con un obiettivo grandangolo da 165° che copre fino a 3 corsie di carreggiata, dotato di apertura f / 1.8 e in grado di garantire ottimi risultati anche in situazioni di scarsa illuminazione.

Include le funzionalità di registrazione guida notturna e di registrazione d’emergenza (tecnologia G-Sensor), che salva automaticamente i filmati in caso di collisione, è dotata di un display posteriore e di connettività WiFi per il trasferimento su altri dispositivi.

La YI Dash Cam include inoltre le funzionalità di uscita dalla carreggiata e avviso di collisione frontale per prevenire un possibile impatto imminente.

È la scelta più consigliata per chi cerca una soluzione economica di qualità e per poco meno di 50 Euro, è la miglior dash cam per auto che possiate acquistare.