I 9 Migliori Stabilizzatori e Gimbal per GoPro 2022

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ecco quali sono i migliori stabilizzatori e gimbal per GoPro oggi in commercio, per video stabilizzati e senza distorsioni, dai top di gamma ai modelli economici.

Gli stabilizzatori per GoPro possono variare per dimensioni, qualità e prezzo, e tutti offrono il grande vantaggio di ridurre significativamente le vibrazioni della fotocamera, permettendovi di realizzare video di livello professionale. Vediamo come orientarsi tra la vasta gamma di modelli presenti sul mercato.

Le GoPro sono action camera in grado di realizzare filmati eccezionali, ma urti e movimenti improvvisi possono incidere negativamente sulla qualità dei risultati. È vero che le action cam sono utilizzate principalmente per sport e azione, ma si possono tranquillamente impiegare per produrre video normali, e in questi casi, uno stabilizzatore è quasi d’obbligo per avere riprese di qualità superiore e meno lavoro poi in post produzione.

Come scegliere uno stabilizzatore per GoPro

Si possono trovare stabilizzatori a 1, 2 o 3 assi, e gli ultimi, detti gimbal, sono chiaramente i migliori e i più diffusi. Un gimbal è uno stabilizzatore dotato di sistema a 3 assi che utilizza diversi motori per mantenere la fotocamera stabile. Gli stabilizzatori di questo tipo sono mediamente più costosi degli altri, ma garantiscono un controllo maggiore sulla fotocamera e sul prodotto finale.

Nella scelta di uno stabilizzatore per GoPro, come per ogni altra cosa, la prima cosa da chiarire è lo scopo per cui lo si vuole utilizzare, in modo da riuscire a individuare facilmente il dispositivo che meglio risponde alle proprie esigenze. Oltre a questo, ci sono altri aspetti da considerare:

  • Design: la costruzione e il design devono adattarsi alle vostre necessità. Vi serve un’impugnatura lunga o corta? Di plastica o rivestita in gomma? Fate anche attenzione al peso dello stabilizzatore, per non rendere il vostro bagaglio troppo pesante e ingombrante.
  • Praticità: il gimbal deve essere facile da assemblare, senza farvi perdere tempo nel montaggio. Deve essere inoltre leggero e facile da maneggiare, indipendentemente dal vostro livello di esperienza.
  • Compatibilità: controllate sempre che lo stabilizzatore sia compatibile con la vostra GoPro. Molti gimbal per action cam sono universali, mentre per altri modelli, può fare la differenza. Alcuni modelli particolarmente versatili possono essere usati sia con fotocamere sia con smartphone, grazie ad adattatori inclusi o acquistabili a parte.


I migliori stabilizzatori e gimbal per GoPro

Vediamo ora quali sono i migliori stabilizzatori e gimbal per GoPro attualmente in commercio con relative caratteristiche e prezzi.

1. FeiyuTech WG2X

Braccio stabilizzatore GoPro montabile su supporto per sport d’azione

Compatibile con le versioni 4, 5, 6 e 7 della GoPro Hero, o qualsiasi altra action camera dalle stesse dimensioni, il FeiyuTech WG2X è uno dei migliori gimbal GoPro per sport d’azione.

Alla base troviamo un invito da 1/4“ per montare il gimbal su un supporto compatibile. Lo possiamo sistemare su una bicicletta, un casco, o per qualsiasi altro sport d’azione. Offre movimenti fluidi e stabilizzazione di qualità, e la batteria integrata ricaricabile dura 2,5 ore.

FeiyuTech G6

- Prezzo 149,00 € -

2. FeiyuTech G6

Lo stabilizzatore migliore per Gopro

Il G6 di Feiyutech è il miglior stabilizzatore GoPro per versatilità. Offre un design migliorato e la possibilità di essere utilizzato con diversi modelli di action camera, include inoltre diversi sistemi di montaggio per le più popolari action camera in commercio, inclusa la GoPro Hero8 e Hero9.

Il meccanismo gimbal è ora angolato in una posizione da non disturbare il campo di visione della camera. Il dispositivo è utilizzabile anche sotto la pioggia, grazie al livello di protezione per gli spruzzi d'acqua, e se lo utilizziamo in combinata con lo smartphone abbiamo ottimo controllo dei movimenti per realizzare filmati creativi.

3. GoPro Karma Grip

L'originale gimbal GoPro

Il Karma Grip è lo stabilizzatore GoPro originale. È versatile, facile da usare ed ha un design ergonomico eccellente che rende l’utilizzo un piacere. C’è un unico tasto per azionare stabilizzatore e fotocamera ed è davvero intuitivo.

Il motore è estremamente silenzioso ed è perfetto anche nelle situazioni che richiedono più discrezione. Il rapporto qualità/prezzo è molto conveniente e permette di realizzare video sempre fluidi e senza vibrazioni. Indubbiamente uno dei migliori gimbal per Gopro, comprese le ultime Hero 8 e Hero 9 oggi disponibili.

4. Hohem iSteady Pro 4

Il miglior gimbal GoPro economico

L’ultima versione del gimbal iSteady di Hohem, il Pro 4, è il miglior stabilizzatore per GoPro Hero 10, e con molti altri modelli di action camera. È infatti compatibile con tutti i tipi di action camera più popolari, inclusi Insta360 ONE R, DJI Osmo Action, Sony RX0 e ovviamente la GoPro Hero dalla versione 9 alla 3.

Certificato IPX4, il gimbal è resistente ad acqua ed intemperie, per catturare filmati in qualsiasi condizione. La batteria dura 14 ore, per un utilizzo durante tutta la giornata, e l’applicazione per smartphone permette di controllare i movimenti da remoto, o per utilizzare il display del cellulare per monitorare l’immagine.

La batteria da 3600 mAh può anche essere utilizzata come power bank per alimentare l’action cam durante le riprese, e aumentare così l’autonomia dell’action camera stessa.

5. Hohem iSteady Pro 3

Lo stabilizzatore per GoPro Hero 8 economico

Il gimbal iSteady Pro3 di Hohem è un ottimo stabilizzatore per GoPro Hero 8 e diverse altre action camera tra cui le popolari Insta360, DJI Osmo Action, Sony RX0 II e ovviamente la GoPro Hero dalla versione 8 alla 3. 

Certificato IPX4, il gimbal è resistente all'acqua, risultando dunque ideale da usare anche sotto la pioggia. La robustezza di questo stabilizzatore per action cam permette di utilizzarlo in qualsiasi condizione. Inoltre, l'ampia batteria da 3600 mAh garantisce fino a 12 ore di utilizzo, e può anche essere sfruttata per ricaricare l'action camera durante le riprese. L’applicazione per smartphone permette di controllare i movimenti da remoto, o per utilizzare il display del cellulare per monitorare l’immagine.

6. Zhiyun Smooth 5

Il Gimbal per GoPro e smartphone

Se cercate un modello di gimbal versatile che possa funzionare bene sia con GoPro che con smartphone, la versione Smooth 5 di Zhiyun è quella che consigliamo. È un gimbal economico di tipo consumer, ideale per girare video amatoriali con eccellente stabilizzazione e controllo del movimento. 

Il gimbal è studiato benissimo, c’è anche una ghiera per il controllo della messa a fuoco e per zoomare l’immagine, e le varie opzioni preconfigurate permettono di operare la camera con movimenti cinematografici efficaci. Ad esempio, timelapse, motion lapse e hyperlapse sono alcune delle opzioni disponibili su Zhiyun Smooth 5, per catturare scene in maniera creativa.

7. Zhiyun Crane M2S

Stabilizzatore per GoPro Hero 7, 6 e 5 leggero ma robusto

Lo stabilizzatore Zhiyun Crane M2S è una scelta valida per chi cerca uno stabilizzatore affidabile per produrre video di qualità con la Gopro, costa meno rispetto a molti gimbal concorrenti della stessa categoria, ha un buon rapporto qualità prezzo e funziona veramente bene.

È compatibile con GoPro Hero 7, 6 e 5 e con la SJ8 AIR. Lo Zhiyun Crane M2S è uno stabilizzatore versatile dotato di una struttura leggera (pesa solo 549 grammi) ma robusta che può essere anche usato come stabilizzatore per smartphone e per fotocamere Canon, Panasonic e Sony. La piastra a sgancio rapido permette di cambiare facilmente il dispositivo da utilizzare per le riprese. 

Lo Zhiyun Crane M2S monta un motore potente molto stabile e di buona qualità, in grado di mantenere la GoPro stabile anche quando si muove velocemente; si tratta quindi di uno stabilizzatore ideale anche per produrre video in corsa o in movimento.

La luce integrata offre fino a 1000 lumen di luminosità, ed è regolabile su 5 livelli e con 4 differenti filtri, per adattarsi ad ogni necessità cinematografica.

Le modalità di stabilizzazione disponibili sono 3: Pan, la modalità di default per le riprese panoramiche, Block, dove l'inquadratura viene mantenuta fissa e Follow, dove la camera segue qualsiasi punto inquadrato col gimbal.

La batteria integrata dura circa 10 ore e può essere usata per caricare la GoPro durante l’uso. La funzione di ricarica rapida permette di ricaricare lo stabilizzatore in 1 ora e 41 minuti.

Lo Zhiyun Crane M2S è quindi uno stabilizzatore decisamente valido per gli utilizzatori Gopro che cercano un prodotto di fascia medio alta con un buon rapporto qualità prezzo.

8. REMOVU S1

Il gimbal top di gamma per GoPro

Il Removu S1 è uno stabilizzatore a 3 assi resistente alla pioggia top di gamma per GoPro, un gimbal unico nel suo genere e realmente in grado di garantire video riprese di alta qualità.

Il Removu S1 è resistente alla pioggia e dotato di connettività Bluetooth, può quindi essere controllato con un telecomando Bluetooth, è equipaggiato con un piccolo display OLED dove è possibile visualizzare impostazioni e parametri ed ha una delle impugnature migliori tra i gimbal hand neld (stabilizzatori che si tengono in mano).

Le modalità di stabilizzazione sono 4: panoramica, blocco, follow e inversione, utilizzabili in diverse situazioni a seconda del tipo di ripresa o soggetto da filmare.

Se cercate quindi uno stabilizzatore affidabile e di alta qualità, il Removu S1 è sicuramente un acquisto da prendere in considerazione.

9. Inkee Falcon

Lo stabilizzatore per action cam con un ottimo rapporto qualità prezzo

Il gimbal Inkee Falcon è uno stabilizzatore per action cam qualità prezzo che consigliamo senza riserve, compatibile con le GoPro di ultima generazione, dal modello 10 fino al modello 5. È anche utilizzabile con altre action cam, come insta360 One R e Osmo Action, ed è particolarmente facile da usare. Basta infilare la action camera all’interno dello slot dedicato, stringere le viti per mantenerla ferma, accendere il gimbal e iniziare ad utilizzarlo. Con i modelli GoPro sopra citati, è già perfettamente bilanciato e pronto all’uso.

È possibile realizzare sia filmati orizzontali, sia filmati verticali, in un formato più facilmente condivisibile sui social. La batteria garantisce fino a 9 ore di autonomia, ha un peso di soli 300 grammi ed offre un sacco di opzioni di movimento già pre-configurati per riprendere in POV, timelapse, rotazioni a 360 e molto altro.

L’app dedicata per smartphone è utilissima per il controllo remoto. Inkee Falcon è sicuramente il migliore stabilizzatore per GoPro 10 economico.

Condividi