I 10 Migliori Flash per Fotocamere Nikon

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

​Devi scegliere il miglior flash per la tua Nikon ma non sai quale comprare? Ecco quali sono i migliori modelli di speedlight per Nikon, per professionisti, principianti e amatori.

​I Nikonisti sono fotografi fortunati, quando si tratta di scegliere un flash infatti (o altri accessori fotografici), le opzioni sono molte, il che è sicuramente un fattore positivo, anche se talvolta può diventare complicato capire quale flash Nikon comprare.

I parametri sui quali porre l’attenzione sono: la potenza del flash (espressa dal numero guida GN), la funzionalità i-TTL (per calibrare l’esposizione e la temperatura colore in automatico), le diverse possibilità di sincronizzazione e velocità di esecuzione (sincronizzazione ad alta velocità, low speed, prima e seconda tendina), e la capacità di essere utilizzato in wireless per usare il flash off-camera quando necessario.

Esistono flash per fotocamere Nikon prodotti dallo stesso brand, ma ne esistono anche di terze parti. Acquistare flash originali è l’opzione consigliata per avere totale affidabilità, ma il prezzo di un flash Nikon è generalmente più elevato rispetto ad uno speedlight di terze parti con le stesse caratteristiche tecniche.

In questa classifica sui migliori flash per Nikon, ti aiutiamo a scegliere il miglior flash per caratteristiche e rapporto qualità prezzo, con modelli sia originali che di terze parti, per coprire le diverse esigenze fotografiche e fasce di prezzo. Vediamo quali sono i flash per Nikon migliori sul mercato, dai modelli più professionali, ai flash entry level per principianti.

​1. Nikon Speedlight SB-5000

​Il miglior flash Nikon professionale con ampie capacità di connettività wireless

​Il flash per Nikon Speedlight SB-5000 è un modello top di gamma per professionisti da studio fotografico e per fotogiornalisti. Con il suo innovativo sistema di raffreddamento per protezione termica, è capace di sprigionare più di 100 flash senza surriscaldamento, ed è quindi adatto per chi ha necessità veramente elevate nell’ambito della fotografia con reflex o mirrorless.

Lo consigliamo a chi è possessore delle migliori fotocamere reflex e mirrorless professionali e semi-professionali come la Nikon D5, Nikon D850, Nikon D500, Nikon D7500, ed anche per le nuove mirrorless Nikon Z7 e Nikon Z6.

Oltre alla qualità costruttiva eccellente, la Speedlight SB-5000 è compatibile con il sistema di esposizione automatica Nikon i-TTL che troviamo nella maggior parte delle fotocamere Nikon. E’ inoltre presente un sistema di controllo radio che si può attivare tramite l’utilizzo di una macchina fotografica compatibile (i modelli citati qui sopra) con l’adattatore wireless WR-A10 e con il controllo remoto WR-R10, così da utilizzare a pieno le potenzialità di questo flash.

Questo permette infatti di controllare simultaneamente fino a 6 gruppi di flash in wireless, senza dover mantenere contatto visivo con gli stessi, grazie alla tecnologia radio per controlli remoti.

In modalità di flash standard, il Nikon SB-5000 ha uno zoom motorizzato da 24-200mm che può essere esteso fino a 14mm tramite utilizzo del diffusore integrato. La testa del flash può essere piegata in verticale da -7 a °90, e a destra-sinistra 180°, per posizionarlo liberamente e far rimbalzare la luce a piacimento. E’ possibile sincronizzarlo con la fotocamera Nikon in modalità slow, high-speed, prima e seconda tendina. Il tempo di riciclo è molto veloce, da 1.8-2.6 secondi, e le batterie in utilizzo sono quattro di tipo AA.

​2. Metz Mecablitz 64 AF-1 Digital Flash

​Il miglior flash professionale di terze parti per fotocamere Nikon

​Tra gli accessori fotografici di terze parti prodotti per fotocamere Nikon (disponibile anche per Canon EOS ed altre marche fotografiche), l’azienda tedesca Metz è uno dei produttori top di gamma per qualità costruttiva ed affidabilità. Il loro modello di punta è il Metz Mecablitz 64 AF-1 Digital.

Compatibile con Nikon iTTL, questo flash ha un numero guida 64 a ISO 100 e 200mm, un range zoom da 24-200mm (12mm con diffusore) ed una testa mobile in verticale da -9 a 90° e lateralmente 300°. Lo zoom è automatico quindi si adatta alla focale dell’obiettivo Nikon in uso.

Diversamente dai soliti flash per Nikon, qui troviamo un display LCD touch screen (al posto dei controlli manuali), per selezionare le varie impostazioni del flash. Si tratta di un menu molto comodo da utilizzare. Si può inoltre aggiornare tramite interfaccia USB.

Oltre alla luce flash principale, troviamo anche un flash secondario attivabile tramite le impostazioni del menu, da utilizzare come luce di riempimento. Caratteristica utilissima in certe situazioni dove dovremo piegare la testa del flash per far rimbalzare la luce sul soffitto, e allo stesso tempo usare la seconda luce per riempire la parte frontale.

Il numero guida è incredibilmente elevato, con questa speedlight avrete a disposizione una quantità di luce che vi permette di illuminare soggetti sia in uno studio professionale che all’aperto, ed è un modello che si adatta bene alle Nikon full frame come la Nikon D610, Nikon D750 e la Nikon D850.

Per chi ha bisogno di utilizzare il flash off-camera in modalità wireless, con una fotocamera come la Nikon D610, potrete utilizzare le opzioni del flash popup per comandare a distanza il flash Mecablitz 64 AF-1, così da ottenere effetti diversi dal classico flash montato su hot shoe. 

​3. Nikon Speedlight SB-700

​Il flash Nikon tuttofare

​Il flash Nikon SB700 è uno speedlight compatto tuttofare adatto per fotografi professionisti ed avanzati che lo utilizzeranno in diverse situazioni, principalmente consigliato per chi lo dovrà portare appresso durante servizi fuori dallo studio fotografico, perchè molto leggero e portatile.

Il numero guida è di 26 metri ad ISO 100 e 35mm, è compatibile con tecnologia iTTL per il metering automatico sia con fotocamere Nikon FX che Nikon DX, ed è ottimizzato per utilizzo con il sistema Creative Lighting di Nikon per avere controllo totale sul setup dei flash esterni.

La testa del Nikon flash è provvista di zoom motorizzato che si adatta alla lunghezza focale dell’ottica in uso, con copertura da 24-120mm ed espandibile a 12mm tramite l’utilizzo del diffusore integrato. La testa è inoltre capace di piegare in su e in giù da -7° a 90°, e lateralmente 180° in entrambe le direzioni per eseguire rotazioni complete a 360°.

Utilizzato come master TTL in modalità wireless, il Nikon SB700 utilizza una modalità Commander, tramite la quale potremo avere accesso alle opzioni Advanced Wireless Lighting, per controllare un numero multiplo di flash esterni off-camera (in due gruppi).

Tra le altre opzioni, è anche possibile impostare una modalità stroboscopica da 1-100 Hz per sprigionare una raffica di luce a ripetizione. Le opzioni di sincronizzazione slow, Auto FP e High Speed sono presenti, ed è anche possibile impostare il flash sulla prima o seconda tendina, per ottenere effetti di luce creativi illuminando il soggetto.

Ottimo un po’ per tutto, si adatta a chi lo utilizzerà per molti scopi, e lo consigliamo sia con macchina fotografica Nikon DSLR full frame che APS-C (o DX, per utilizzare il termine corretto Nikon).

​4. Nikon Speedlight SB-500

​Il flash Nikon originale per fotografi appassionati

​Il flash Nikon SB500 è un modello del 2014, di livello intermedio. Per performance e fascia di prezzo lo troviamo appena dopo il SB300 e prima del SB700, ed è adatto per fotografi appassionati ed entusiasti che vogliono fare l’upgrade dal flash popup della fotocamera ad uno più avanzato per fotografia con scarsa luminosità.

Il Nikon SB500 è costituito da luce LED con numero guida 24 a ISO 100, è compatibile con il sistema di misurazione della luce iTTL di Nikon e anche se non sono disponibili controlli per regolare l’output manualmente, è comunque possibile agire sulla compensazione esposizione della fotocamera per aggiustare la resa.

Con fotocamera FX full frame, abbiamo copertura per un’ottica a 24mm, ed offre la versatilità di poter essere piegato in diverse posizioni per effetti bounce: in sù fino a 90° e lateralmente a 180° destra-sinistra.

Essendo questo speedlight parte del sistema Creative Lighting di Nikon, lo potrete utilizzare come master ad esempio con una fotocamera come la Nikon D810 o D750, per controllare altri flash off-camera, oppure lo potrete avere come slave off-camera. E’ possibile sincronizzarlo in slow, Auto FP high-speed, prima e seconda tendina per effetti di luce creativi.

Informazioni della luce LED e temperatura colore saranno disponibili direttamente sulla vostra fotocamera per settare perfettamente le impostazioni di scatto. L’alimentazione avviene tramite due batterie AA, che a piena carica provvedono un tempo di riciclo di circa 3.5 secondi.

​5. Metz Mecablitz 52 AF-1

​Il miglior flash di terze parti per appassionati di fotografia Nikon

​Un’altro flash di terze parti che potrebbe essere la soluzione ideale per gli appassionati ed entusiasti Nikon, è il Metz Mecablitz 52 AF-1, uscito nel 2012 ed applaudito come una delle innovazioni tecnologiche più interessanti dell’anno nel settore della fotografia con flash fotografico. E’ adatto sia per interni che per esterni perchè provvede una potenza in uscita abbastanza elevata da contrastare la luce del sole.

Questo speedlight è provvisto di un innovativo display LCD touch screen per controllare le impostazioni di scatto, un sistema diverso rispetto al classico menu a tasti, che rende le operazioni più piacevoli ed immediate.

Il Mecablitz 52 AF-1 supporta la tecnologia i-TTL Nikon per il metering automatico della scena, ha un numero guida (GN) di 52 metri a ISO 100 ed uno zoom automatico da 24-105mm. La testa può essere piegata in tutte le posizioni per far rimbalzare la luce sia in modalità portrait che landscape, ed avrete a disposizione un riflettore integrato a comparsa ed un diffusore per ammorbidire la luce. Con il diffusore, la portata si amplia a 12mm.

I controlli manuali vi permettono di selezionare potenza in uscita da 1/1 a 1/128 ad intervalli di 1/3 di step. La sincronizzazione high speed permette di utilizzare il flash anche con tempi di esposizione brevissimi. Anche questo flash supporta la funzione master-commander mode per controllare altri dispositivi flash posti off-camera.

​6. Godox TT685N Thinklite TTL

​Il miglior flash per Nikon qualità prezzo

​Grazie al supporto iTTL per fotocamere Nikon e alla tecnologia wireless radio 2.4GHz, il digital flash per Nikon Godox TT685N è l’ideale per essere utilizzato sia come flash esterno montato su hot shoe, sia come flash off-camera per setup più elaborati e creativi. Buono anche per fotografi di eventi social e matrimoni, come soluzione non troppo costosa per fare foto con flash durante un servizio.

Particolarmente apprezzabile il fatto di poterlo utilizzare sia con trasmissione ottica che via radio, con la quale lo potremo controllare ad una distanza superiore, fino a 100 metri.

Per chi lo utilizza come master, lo possiamo usare per controllare altri flash esterni off-camera come il Nikon SB-910 e Nikon SB-900. Per chi invece lo utilizza come slave, può essere controllato da un flash Nikon oppure dal flash integrato della fotocamera reflex.

La funzionalità high speed ci permette di utilizzare un tempo di esposizione fino a 1/8000s. Si può sincronizzare sia sulla prima che sulla seconda tendina. E’ anche disponibile una funzione multi-flash per scatti a ripetizione. Le possibilità creative sono molte, e ci stupiamo che a questo prezzo si abbiano a disposizione così tante opzioni.

Per quanto riguarda le performance, con un numero guida 60 a ISO 100 e 105mm, il Godox TT685N Thinklite TTL è il flash ideale anche per esterni. E’ capace di una potenza in uscita molto elevata, quanto i flash professionali per quantità di luce prodotta. I tempi di riciclo sono 0.1-2.6 secondi e potrete sprigionare circa 250 flash con una carica utilizzando batterie ricaricabili di tipo Ni-MH da 2500 mA (ne servono 4). 

​7. Yongnuo YN968N TTL

​L’opzione economica se cercate il vostro primo flash avanzato per Nikon

​Uscito nel 2017, il flash Yongnuo YN968N TTL è la versione specificatamente per Nikon del Yongnuo YN968EX-RT, che invece è il modello per fotocamere Canon. Il YN968N è un modello che all’interno dell’offerta Yongnuo (azienda che notoriamente offre prodotti low cost) si posiziona nella loro fascia alta per specifiche tecniche e performance.

Il flash è quindi rivolto a quei fotografi appassionati Nikon che vogliono un modello dalle caratteristiche molto prestanti, per provare a scattare con il flash esterno senza comprare un prodotto molto costoso. Se la tecnica è poi di vostro gradimento ed apprezzate i risultati fotografici prodotti dal flash, potrete investire in un modello più professionale, con migliore affidabilità per utilizzo intensivo.

Il Yongnuo YN968N TTL offre un numero guida 60m a ISO 100 con lo zoom impostato a 105mm. Può essere utilizzato come slave attraverso trasmissione ottica con fotocamera Nikon, oppure può connettersi ad altre speedlight Yongnuo via trasmissione radio 2.4Ghz. In questa modalità, può supportare fino a 16 canali e 5 gruppi e c’è anche una lampada LED addizionale che può essere utilizzata come luce fissa anche per ripresa video.

Con un range zoom 20-105mm e dotato di tecnologia iTTL per compatibilità con funzioni Nikon, il flash è in grado di cambiare automaticamente la lunghezza focale a seconda dello zoom dell’obiettivo.

Inoltre, sarà possibile scattare con tempi di posa elevati grazie alla funzione di sincronizzazione ad alta velocità, e far rimbalzare la luce sulle pareti piegando la testa del flash da -7° a 150° in verticale, mentre lateralmente è possibile ruotare a 360°.

L’alimentazione del flash avviene tramite 4 batterie standard AA (stilo) e i tempi di riciclo tra un flash e l’altro sono abbastanza corti di soli 3 secondi a piena potenza. 

8. Yongnuo YN-560 IV

Il flash manuale potente, con ampie capacità master-slave

Altro flash da considerare se siete in cerca di un modello con caratteristiche tecniche avanzate, ma dal prezzo ben contenuto, è il Yongnuo YN-560 IV. Questo flash è adatto per ritrattistica e per fotografia immobiliare di stanze d’interno, grazie alla sua capacità di essere controllato via tecnologia wireless con segnale radio 2.4GHz.

E’ infatti possibile utilizzarlo sia come slave che come master, e controllare diversi speedlight in gruppi, e a distanza di 25 metri. Per chi cerca un buon flash per setup multiplo per fotografia manuale artistica di alto livello senza spendere molto, questa è l’opzione consigliata.

Per chiarezza, con questo flash fotografico non avrete la funzionalità TTL, quindi l’esposizione va calcolata in modalità manuale. La tecnologia TTL è comoda da avere, soprattutto per fotografia di eventi e per fotografi alle prime armi, ma non è necessaria per situazioni in cui avrete a disposizione tempo e spazio per provare le impostazioni di scatto, e una volta capiti i diversi parametri sarà semplice ottenere gli effetti desiderati. Basta quindi imparare bene ad utilizzare il flash in manuale e sarete comunque in grado di effettuare scatti creativi di ottima qualità.

Il numero guida è 58 a ISO 100 105mm, quindi molto potente, a sprigionare un lampo luminoso abbastanza potente da essere utilizzato in esterno durante la giornata. Lo zoom è di 24-105mm, espandibile a 18mm se utilizzate il diffusore integrato.

La potenza di output può essere regolata da 1/1 a 1/128 a intervalli di 1/3 e 1/2 stop. La testa è mobile, così da poter far rimbalzare la luce su superfici, con rotazione verticale da -7 a 90° e rotazione laterale di 270°.

9. Neewer 750II TTL Speedlite

Digital flash per Nikon economico con tecnologia i-TTL Nikon

In una fascia di prezzo incredibilmente bassa, ecco un flash compatibile con Nikon iTTL per la misurazione automatica dell’esposizione, con zoom 14-105mm e numero guida 58 impostato ad ISO 100 e lunghezza focale 105mm. Buono quindi per potenza e completamente compatibile con la maggior parte delle fotocamere Nikon, consigliato ai novizi della fotografia con flash che vogliono sperimentare con un modello entry level.

La testa mobile vi permette di orientare il raggio luminoso in diverse posizioni, per dar rimbalzare la luce, ci sono otto livelli di potenza in uscita da 1/1 a 1/128, e la durata del flash va da 1/200 a 1/20000 di secondo.

La compensazione dell’esposizione può essere impostata da +3 to -3 EV ad intervalli di 1/3 di stop EV. La luce prodotta ha una colorazione da 5600k.

Quando lo si utilizza off-camera, lo potrete comandare ad una distanza di 30 metri in interno e 15 metri in esterno. E’ compatto e leggero da portare nella borsa fotografica, e viene alimentato da 4 batterie AA.

Utilizzando questo flash per fotocamere Nikon, magari con una Nikon DX come la Nikon D3400 per principianti, senza spendere troppo avrete a disposizione un flash fotografico esterno di tutto rispetto, potrete sperimentare diversi tipi di fotografia e dar sfogo alla creatività, per poi passare ad un modello più avanzato quando vi sentirete pronti ad effettuare l’investimento.

​10. Neewer TT560

​Il miglior flash manuale entry level per Nikon

​Se invece vi sentite pronti a scegliere un flash da adoperare in modalità manuale, e non volete spendere soldi per un modello di fascia alta, ecco che Neewer è un buon flash per le vostre esigenze. Il Neewer TT560 è un flash economico manuale utilizzabile con fotocamera Nikon, e con altri modelli di fotocamere reflex e mirrorless.

Oltre a poter essere una buona opzione di compact flash per chi acquista il suo primo flash manuale, è anche un’ottima scelta per chi cerca un secondo flash da usare off-camera, poiché è capace di essere controllato a distanza tramite segnale ottico, in modalità S1 e S2 (pre-flash skip).

La potenza del flash è GN 38 a ISO 100 e lunghezza focale fissa, è un modello molto semplice che offre funzionalità basilari. Ci sono otto diversi livelli di output della potenza in uscita, da 1/1 a 1/128 che potrete controllare dal menu del flash tramite i pulsanti dedicati. Se posizionato sulla hot shoe della fotocamera, in modalità M verrà azionato dal pulsante dell’otturatore quando scattate la foto.

La testa è mobile a 90° in verticale e 270° lateralmente. L’alimentazione è provvista da quattro batterie di tipo AA.

Condividi