Fujifilm X-T20 recensione Mirrorless

Fujifilm X-T20 verdetto

design 95%
caratteristiche 90%
performance 90%
qualità immagine 95%
Giudizio complessivo

La Fujifilm XT20 è una fotocamera di fascia media molto allettante, che produce immagini di qualità eccellente. Dotata di autofocus, scatto a raffica e capacità video uguali alla XT2 di bandiera, ma in un corpo più piccolo, più leggero e più economico.

Punteggio 92%
Vota questa fotocamera
0 voti
0

Fujifilm X-T20


ACQUISTA Fujifilm X-T20 IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.

Fujifilm X-T20 Recensione

La Fujifilm XT20 è una fotocamera mirrorless di fascia media, pensata per gli appassionati che vogliono la flessibilità e la qualità del sistema X, ma in un pacchetto più compatto, leggero e accessibile rispetto alla Fujifilm XT2.

La X-T20ha un sensore X-Trans CMOS II APS-C da 24.3 megapixel, gira video in 4K e offre impostazioni AF-C personalizzabili dove si può scegliere tra 5 preset di AF. E’ dotata di schermo LCD inclinabile touchscreen, autofocus ultrarapido da 0.06sec, 325 punti di AF di cui 49 a rilevamento di fase, e del più recente processore X-Processor Pro.

Design e caratteristiche

La Fujifilm X-T20 è più piccola, leggera e squadrata della X-T2. Una delle maggiori differenze tra le due è che la X-T20 non è resistente all’acqua, cosa che rientra nella fascia media a cui appartiene, ma è importante sottolinearlo se siete indecisi tra la X-T2 e la X-T20. Un’altra differenza è il mirino elettronico OLED ad alta definizione della X-T20. Pur offrendo la stessa risoluzione di 2.36m punti della X-T2, l’ingrandimento è di solo 0.62x contro 0.77x. Tuttavia, con un ritardo di soli 0.005 sec, risponde a uno dei maggiori problemi dei mirini elettronici.

La Fujifilm X-T20 è una fotocamera della serie X molto ben costruita, senza flessioni o movimenti della scocca grazie al piatto superiore e inferiore in magnesio e ai comandi in alluminio.

La X-T20 ha una piccola impugnatura frontale e una comoda sporgenza sul retro per il pollice, e l’impugnatura è facilitata dalla superficie in similpelle che ricopre l’intera larghezza della fotocamera. Due piccoli occhielli metallici ai lati del corpo servono per allacciare la tracolla in dotazione.

La decisione di mantenere il design della Fujifilm X-T10 significa che la X-T20 è dotata di una buona quantità di comandi sul corpo. Lungo il piatto superiore e a destra del mirino si trova la ghiera con la velocità dell’otturatore, con impostazioni che vanno da 1 a 1/4000 sec più Bulb, Time e Automatico.

A destra di questa c’è la rotella di compensazione dell’esposizione. Mentre le impostazioni sulla X-T10 andavano da -2 a +2EV, il range della X-T20 è stato esteso a ±3EV. Come sulla X-T2 c’è anche un’impostazione “C”, che consente di impostare la compensazione fino a ±5EV utilizzando la ghiera di comando frontale, e, come sulla X-T2, funziona molto bene.

Il tasto dedicato ai video della XT-10, che era a destra di quello di scatto, si trova ora sulla ghiera do controllo, e al suo posto c’è un tasto function programmabile.

Attorno alla ghiera delle modalità si trova il tasto per rilasciare il flash incorporato, e a intorno a quella della velocità dell’otturatore c’è un interruttore pensato per i fotografi meno esperti, che consente all’utente di disabilitare le impostazioni di esposizione della X-T20 e impostare la fotocamera in modo completamente automatico per una fotografia point-and-shoot più semplice.

Anche sul retro della fotocamera le cose sembrano familiari, con una differenza: il tasto function che si trovava in basso a destra sulla X-T10 è scomparso. Forse è un po’ deludente, ma considerando che si ha un tasto function in posizione più accessibile sul piatto superiore non è una grave perdita.

Come il tasto function, ci sono altri comandi sul corpo della X-T20. Si possono assegnare innumerevoli impostazioni alle quattro frecce sul retro e anche ai tasti AE-L e AF-L.

E’ presente anche il menu rapido Fujifilm, accessibile tramite il tasto Q. Come suggerisce il nome, si ha accesso rapido a 16 impostazioni principali, ed è possibile personalizzarle in base alle preferenze scegliendo tra 28 diverse opzioni.

Display e mirino

Lo schermo da 3 pollici della X-T20 non offre la stessa varietà di controlli come, per esempio, la Canon EOS M5 o la G80/G85, limitandosi a consentire di toccare il display per mettere a fuoco e azionare lo scatto, oltre a zoomare quando si rivedono le immagini. Se sperate di regolare le impostazioni dal display resterete delusi.

La risoluzione è stata aumentata rispetto alla X-T10, da 920k punti a 1.04m punti, raggiungendo quella della X-T2. A differenza della X-T2, però, il display della X-T20 non beneficia del design doppio di Fuji, ma il meccanismo permette comunque di estrarre il display verso l’alto per scattare a livello della vita e verso il basso per usare la fotocamera da sotto.

Il mirino ha un’incredibile interfaccia grafica che nessun mirino ottico può cercare di emulare. La modalità Full standard fa quello che suggerisce il nome: mostra una vista ininterrotta della scena, con tutte le informazioni di scatto fuori dall’inquadratura per concentrarsi realmente sul soggetto. Con la modalità Normal la visualizzazione è ottima, comprese le impostazioni di scatto.

La modalità intelligente Dual mode trae vantaggio dalle dimensioni dell’EVF per mostrare una doppia vista della scena, con l’inquadratura a sinistra e una più piccola area di fuoco a destra, prima di completare l’operazione con focus peaking o la funzione digitale split image di Fujifilm.

Le impostazioni mostrate in modalità Full e Normal ruotano automaticamente quando si tiene la X-T20 in posizione ritratto (cosa che non vale per la Dual view). Infine, Fujifilm ha aggiunto la Natural Live View, che rimuove le impostazioni correnti di qualità immagine e fornisce una vista più realistica simile a quella offerta da un mirino ottico.

Qualità immagine

La Fujifilm X-T20 produce immagini di qualità eccellente. Al cuore della X-T20c’è il nuovo sensore APS-C X-Trans III CMOS da 24.3 megapixel, dove la dimensione APS-C è più utilizzata dalle DSLR che dalle CSC.

Da ISO 100 a ISO 6400 registra immagini prive di rumore, che comincia a comparire a ISO 12800 e diventa più visibile, con colori meno saturi, alle impostazioni più veloci di ISO 25600 e 51200. Una performance eccezionale per una fotocamera con sensore APS-C. Anche i file RAW sono eccellenti, con un rumore maggiore ma realizzando scatti molto validi fino tra ISO 100-12800.

La fotografia notturna è ottima, con la massima velocità dell’otturatore di 30 secondi sufficiente per la maggior parte degli scatti dopo il tramonto, e la modalità Bulb consente esposizioni più lunghe se necessario. Le impostazioni di Range Dinamico migliorano leggermente i dettagli nelle zone d’ombra e nelle alte luci, mentre la modalità Simulazione Pellicola rimanda a tempi passati, con la piacevole aggiunta della nuova modalità Acros.

Performance

In termini di velocità operativa, la Fujifilm X-T20 è un piacere da usare. Il ritardo dell’otturatore è praticamente inesistente (0.045 second): una volta impostato il fuoco non perderete mai un momento a causa della fotocamera. I tempi tra scatto e scatto sono di solo 0.17 secondi, e si avvia in appena 0.3 secondi.

La X-T20 ha lo stesso sistema di AF avanzato della X-T2. Il sistema AF ibrido utilizza sia il rilevamento di fase sia quello a contrasto, con 169 punti a rilevamento di fase posizionati in un’ampia formazione quadrata (13 x 13) al centro, supportati ai lati da due griglie di punti a contrasto 6 x 13, per un totale di 325 punti di fuoco su tutta l’area dell’inquadratura. Molto di più rispetto ai 49 della X-T10.

Questo vale per i punti di AF singoli; per quelli Zone e Wide/Tracking scende a un comunque notevole numero di 91 punti, questa volta con una griglia centrale di 7 x 7 punti a rilevamento di fase, con i lati dell’inquadratura coperti da due griglie di 3 x 7 punti a rilevamento a contrasto. Se 325 punti sembrano imbattibili, si può passare da questa combinazione a all’AF singolo.

Come abbiamo visto sulla X-T2, la X-T20 usa un nuovo algoritmo di AF per migliorare l’accuratezza, considerando tre parametri: Sensibilità di Tracking (quanto tempo impiega la fotocamera per cambiare fuoco), Velocità della Sensibilità di Tracking (determina quanto sensibile è il sistema di tracking per cambiare soggetto a fuoco) e Cambiamento di Zona (al centro, auto o frontale).

La X-T20 offre scatto continuo a 8fps per 62 JPEG o 25 Raw con una card UHS-I SDXC, salendo 14fps quando si usa il mirino elettronico. Certamente è una tra le più veloci compact system della sua categoria.

Video

La Fujifilm X-T20 può girare video in 4K, con frame rate di 24/25/30p f. Inoltre, Fujifilm ha introdotto il concetto di “Quick 4K”, dove la fotocamera può essere impostata per applicare una delle modalità simulazione pellicola al filmato, per evitare di regolarla in post produzione. Se non avete bisogno del 4K, la X-T20 può registrare anche in Full HD 1080p a 60p / 50p / 30p / 25p / 24p per 15 minuti con suono stereo.

Una porta HDMI permette di collegare la X-T20 a un TV ad alta definizione, e si può regolare il livello del microfono interno e collegarne uno esterno attraverso le porte Mic e Remote per migliorare la qualità del suono. Stranamente, nonostante la maggiore enfasi sulla registrazione video, è scomparso il tasto Movie Record della X-T10 (ora assegnato alla ghiera drive mode).

Connettività

La Fujifilm X-T20ha connessione wireless incorporata ( 802.11b/g/n), che permette di trasferire le foto direttamente ai dispositivi compatibili senza bisogno di collegamenti fisici. Si può collegare la fotocamera ad altri dispositivi attraverso le porte HDMI o USB 2.0 (480 Mbit/sec).

Autonomia

La Fujifilm X-T20 è alimentata da una batteria proprietaria che garantisce un’autonomia di 350 scatti secondo gli standard CIPA. Considerando che la durata media della batteria di una mirrorless è di 350 scatti, è perfettamente nella media, ma potrebbe essere utile investire in batterie extra per le lunghe escursioni fotografiche.

Fujifilm X-T20 opinioni

La Fujifilm XT20 è una fotocamera di fascia media molto allettante, che realizza immagini fantastiche e ha prestazioni di autofocus, scatto a raffica e video simili alla XT2, ma in un corpo più piccolo, leggero e più accessibile. Non avrà resistenza all’acqua, doppio slot per card, joystick AF, mirino più ampio e schermo inclinabile in tutte le direzioni come la XT2, ma offre caratteristiche assenti sul modello di bandiera, come il flash popup e il touchscreen.

Rispetto alle rivali mancano stabilizzatore incorporato, video 4K più lunghi di 10 minuti e oltre 60fps, una funzione geotagging dignitosa e card slot con supporto per card UHS-II, e la messa a fuoco nei video non è affidabile come sui modelli migliori. Ma per essere un corpo tuttofare, la XT20 resta un’ottima scelta, non solo se confrontata con le rivali ma anche come upgrade rispetto alle precedenti XT10 e XT1.

Caratteristiche tecniche

Nome modello FUJIFILM X-T20
Numero effettivo di pixel 24,3 milioni di pixel
Sensore immagine 23,6mm x 15,6 mm(APS-C)X-Trans CMOS III con filtro colori primari.
Supporto di memorizzazione Scheda SD (-2G) / Scheda SDHC (-32G) / Scheda SDXC (-256G) UHS-I
Numero di pixel registrati L: (3:2) 6000 x 4000 / (16:9) 6000 x 3376 / (1:1) 4000 x 4000
M: (3:2) 4240 x 2832 / (16:9) 4240 x 2384 / (1:1) 2832 x 2832
S: (3:2) 3008 x 2000 / (16:9) 3008 x 1688 / (1:1) 2000 x 2000
L: 2160 x 9600 (orizzontale: 9600 x 1400)
M: 2160 x 6400 (orizzontale: 6400 x 1440)
Innesto obiettivo Baionetta FUJIFILM X
Sensibilità Sensibilità standard: AUTO1 / AUTO2 / AUTO3 (fino a ISO12800) / da ISO200 a 12800 (step di 1/3 EV)
Sensibilità estesa: ISO100 / 25600 / 51200
Controllo esposizione Misurazione TTL 256 zone, Multi / Spot / Average / Center Weighted
Modalità esposizione P (AE Programmata) / A (AE Priorità di diaframma) / S (AE Priorità di tempo) / M (Esposizione manuale)
Compensazione esposizione -5.0EV – +5.0EV, step di 1/3EV
(registrazione filmato: -2.0EV – +2.0EV)
Stabilizzatore immagine Supportato con lenti tipo OIS
Tipo otturatore Otturatore a Tendina
Scatto continuo Circa 14,0 fps [solo otturatore elettronico](JPEG: 42 foto, RAW con compressione senza perdita: 23 foto, RAW senza compressione: 22 foto)
Circa 11,0 fps [solo otturatore elettronico](JPEG: 56 foto, RAW con compressione senza perdita: 24 foto, RAW senza compressione: 23 foto)
Circa 8,0 fps (JPEG: 62 foto, RAW con compressione senza perdita: 25 foto RAW senza compressione: 23 foto)
Circa 5,0 fps (JPEG: 68 foto, RAW con compressione senza perdita: 28 foto, RAW senza compressione: 25 foto)
Circa 4,0 fps (JPEG: 73 foto, RAW con compressione senza perdita: 29 foto, RAW senza compressione: 25 foto)
Circa 3,0 fps (JPEG: 81 foto, RAW con compressione senza perdita: 32 foto, RAW senza compressione: 27 foto)
Auto bracketing AE Bracketing(±2EV / ±5/3EV / ±4/3EV / ±1EV / ±2/3EV / ±1/3EV)
Bracketing simulazione pellicola (fino a 3 tipi di simulazione pellicola selezionabili)
Bracketing gamma dinamica (100% · 200% · 400%)
Bracketing sensibilità ISO (±1/3EV, ±2/3EV, ±1EV)
Bracketing bilanciamento del bianco (±1, ±2, ±3)
Messa a fuoco
Modalità
AF Singolo / AF Continuo / MF
tipo
AF Intelligent Hybrid (AF TTL a contrasto / AF TTL a rilevamento di fase)
Selezione riquadro AF
AF a punto singolo: EVF / LCD: 13×7 / 25×13 (dimensione del fotogramma AF selezionabile tra 5 tipi),
AF Zona: 3×3 / 5×5 / 7×7 tra 91 aree su una griglia 13×7,
AF Wide/Tracking: (fino a 18 zone)

  • * AF-S : Wide
  • * AF-C : Tracking
Bilanciamento del bianco Riconoscimento automatico della scena / Personalizzato / Selezione della temperatura di colore (K) / Modalità preimpostate: sereno, ombra, luce fluorescente (diurna), luce fluorescente (calda), luce fluorescente (fredda), luce incandescente, subacquea
Autoscatto 10 sec / 2 sec
Intervallometro Sì (impostazione: Intervallo, Numero di scatti, Ora di avvio)
Flash Flash pop-up manuale (Super Intelligent Flash)
Numero guida: circa 7 (ISO200・m) / circa 5 (ISO100・m)
Hot shoe Sì (compatibile con flash TTL dedicato)
Mirino 0,39″, mirino con schermo LCD a colori da circa 2.360K di punti, copertura visualizzazione rispetto al fotogramma: circa 100%
Eye point : circa 17,5 mm (dal retro dell’oculare della fotocamera), correzione diottrica: -4 m ~ +2 m-1(dpt)
Ingrandimento ca. 0,62x con un obiettivo da 50 mm (equivalente al formato 35 mm) all’infinito e correzione diottrica impostata a -1m-1.
Angolo di visualizzazione diagonale: circa 30° (angolo di visualizzazione orizzontale: circa 25°) sensore occhio integrato
Schermo LCD 3,0″, rapporto di aspetto 3:2
circa Schermo LCD TFT a colori con 1.040K di punti (circa 100% di copertura)
Registrazione filmato [4K (3840×2160)] 29,97p / 25p / 24p / 23,98p 100Mbps Registrazione continua: fino a ca. 10min.
[Full HD (1920×1080)] 59,94p / 50p / 29,97p / 25p / 24p / 23,98p 36Mbps Registrazione continua: fino a ca. 15 min.
[Full HD (1280×720)] 59,94p / 50p / 29,97p / 25p / 24p / 23,98p 18Mbps Registrazione continua: fino a ca. 30 min.

  • * Per registrare filmati a 4K è necessario usare una scheda di Classe Velocità UHS 3 o superiore.
  • * Anche se la registrazione di filmati continua senza interruzioni quando il file raggiunge 4 GB, la porzione di filmato successiva sarà registrata in un file diverso, che dovrà essere visualizzato separatamente.
Funzioni fotografiche AUTO SR Avanzato, AF Face / Eye detection, Rimozione automatica occhi rossi, Selezione impostazione personalizzata, Panorama, Spazio colore, Regolazioni (Colore, Nitidezza, Gamma dinamica, Tono alte luci, Tono ombre), Guida inquadratura, Numero fotogrammi rimanenti, Istogramma, Anteprima profondità di messa a fuoco, Lens Modulatioon Optimizer, Pre-AF, Controllo messa a fuoco, Focus Peak Highlight, Digital Split Image™ *4, Livella elettronico, Esposizione multipla, Selezione Priorità di scatto / Priorità di messa a fuoco, Pulsanti Fn personalizzabili, controllo ISO AUTO, Impostazioni Instant AF (AF-S/AF-C), IMPOSTAZIONI AF-C PERSONALIZZATE, AF OTTURATORE, AE OTTURATORE, AF-ON , collegamento area AE & area di messa a fuoco, Impostazione area di messa a fuoco, Impostazione pulsante AEL/AFL, Menu rapido Modifica/Salva, Anteprima esp./WB in modalità manuale, Tipo otturatore, Impostazioni schermo touch
Modalità Touch Screen
Modalità di Scatto
Scatto Touch, AF, Area di fuoco, OFF
Modalità di Visualizzazione
Scorrere, ingrandire, avvicinare/allontanare le dita, tocco doppio, trascinare
Modalità Simulazione Pellicola 15 modalità (PROVIA / Standard, Velvia / Vivid, ASTIA / Soft, Classic Chrome, PRO Neg.Hi, PRO Neg.Std, Black& White, Black& White+Ye Filter, Black& White+R Filter, Black& White+GFilter, Sepia, ACROS, ACROS+Ye Filter, ACROS+R Filter, ACROS+G Filter)
Effetto Grana FORTE, DEBOLE, OFF
Impostazione Gamma Dinamica AUTO (100-100%), 200%, 400%, 400%
Filtro Avanzato Toy camera / Miniature / Pop color / High-key / Low-key / Dynamic tone / Soft focus / Partial color (rosso / arancione / giallo / verde / blu / viola)
Funzioni di Visualizzazione Conversione RAW, Rotazione immagine, Rotazione automatica immagine, Rilevamento del viso, Rimozione occhi rossi, Assistente album fotografico, Cancella frame selezionati, Riproduzione multi-frame (con micro miniatura), Slide show, Proteggi, Ritaglia, Ridimensiona, Panorama, Favorite
Trasmettitore Wireless
Standard
IEEE 802.11b / g / n (protocollo wireless standard)
Crittografia
Modalità mista WEP / WPA / WPA2
Modalità di accesso
Infrastruttura
Funzione wireless Geotagging, Comuncazione wireless (trasferimento immagini), View & Obtain Images, Scatto remoto, PC Autosave, Stampa con stampante instax
Altre funzioni Exif Print, 35 lingue, Data/Ora, Fuso orario, Suono e flash OFF, Alte prestazioni, Anteprima esp. in modalità manuale, Luminosità LCD, Colore LCD, Anteprima immagine Effetto imm., DISP Impostazione personalizzata, Impostazione copyright
Connettori
Interfaccia digitale
USB 2.0 (alta velocità) / connettore micro USB

  • * collegabile con Remote Release RR-90 (venduto separatamente)
Uscita HDMI
Micro connettore HDMI (tipo D)
Altro
Φ2.5mm, mini connettore stereo [microfono]
Alimentazione Batteria agli ioni di litio NP-W126S (inclusa)

Durata della batteria per fotografie
Circa 350 fotogrammi (con XF35mmF1.4 R, schermo LCD ON)
Effettiva durata della batteria per registrazione filmati
4K: circa 50 min, FULL HD: circa 60 min.
Durata della batteria per registrazione filmati
4K: circa 70 min, FULL HD: circa 95 min.
Dimensioni 118,4 mm (L) x 82,8 mm (A) x 41,4 mm (P) / 4,66″ (L) x 3,26″ (A) x 1,63″ (P)
(Profondità minima: 31,9 mm/ 1,3″)
Peso Circa 383g / 13,5 oz (inclusa batteria e scheda di memoria)
Circa 333g / 11,8 oz (esclusi accessori, batteria e scheda di memoria)
Temperatura di esercizio da -0°C a +40°C (+32°F – +104°F)
Umidità di esercizio 10 – 80% (senza condensa)
Periodo di avviamento Circa 0,4sec.

Fujifilm X-T20 display Fujifilm X-T20 obiettivo Fujifilm X-T20 sopra

In Sintesi

Pro

  • Immagini ricche e dettagliate
  • Comandi tattili
  • Impugnatura eccellente
  • Sistema di AF avanzato
  • Modalità simulazione pellicola

Contro

  • Controlli touchscreen limitati
  • Ingrandimento EVF
  • Autonomia migliorabile

ACQUISTA Fujifilm X-T20 IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.