nikon 1 j3 recensione Mirrorless

nikon 1 j3 verdetto

Design 70%
Performance 75%
Caratteristiche 62%
Qualità Immagine 60%
Giudizio complessivo

Il design e lo stile accattivante non sopperiscono alle sue caratteristiche limitate e alla qualità fotografica nella media. La Nikon 1 J3 non è una macchina fotografica da evitare, ma sicuramente, per lo stesso prezzo, è possibile trovare di meglio.

Punteggio 66%
Vota questa fotocamera
0 voti
0

Nikon 1 J3


ACQUISTA Nikon 1 J3 IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.

Nikon 1 J3 Recensione

Dal punto di vista del design, la Nikon 1 J3 è una tra le fotocamere compatte più semplici che si possano trovare oggi sul mercato. Si tratta infatti di una mirrorless super-compatta progettata principalmente con due obiettivi: essere comoda e semplice.

Caratteristiche

Le caratteristiche della Nikon 1 J3 sono relativamente semplici rispetto alle concorrenti. Non è dotata di Wi-Fi o di NFC, ha un display LCD da 921k punti ma non è touchscreen e non è orientabile. C’è tuttavia da dire, che non tutti questi aspetti risultano essere assolutamente necessari.

Questa riduzione delle funzionalità infatti, non necessariamente rende la Nikon 1 J3 una fotocamera scadente, in quanto la qualità delle foto che produce è buona.

Monta il sensore CX CMOS di proprietà della Nikon, che ha 14,2 megapixel effettivi e una gamma ISO di 160-6400. Il sensore è accoppiato col processore EXPEED 3A, che aiuta l’elaborazione dei dati e facilita la cattura degli scatti (fino a 60 fps).

Ormai uno standard della maggior parte delle fotocamere CSC, la Nikon 1 J3 cattura anche video full HD (1920 x 1080) a 60i o 30p. La J3, per quanto riguarda la cattura dei video, vanta di alcune caratteristiche interessanti tra cui la possibilità di acquisire video a rallentatore fino a 1200fps, anche se ad una risoluzione notevolmente ridotta di 320 x 120 pixel.

Design

Nonostante il sensore relativamente piccolo rispetto alle concorrenti, si riscontrano sia dei problemi che dei vantaggi. Il CX consente sia alla fotocamera che agli obbiettivi di essere molto compatti, il che significa che, sotto il punto di vista delle dimensioni, la Nikon 1 J3 è più simile ad una fotocamera compatta che ad una normale mirrorless.

Nonostante le sue dimensioni ridotte, i materiali che la compongono sono di buona qualità. Il corpo in metallo supera gli standard abituali delle Nikon e da la sensazione di essere più robusto; inoltre è disponibile in una vasta gamma di colori molto attraenti.

La mancanza tuttavia di qualsiasi tipo di impugnatura è però un problema. Anche se vi è una piccola striscia di gomma sul retro della fotocamera dove appoggiare il pollice, sul lato anteriore non c’è niente che possa favorire la presa.

Un altro punto a sfavore del dispositivo è il D-Pad della fotocamera. Il D-pad è combinato con una lunetta girevole che offre il controllo della velocità dell’otturatore e varie altre funzionalità di ripresa. Ma la lunetta è molto piccola e parzialmente incassata, il che la rende poco pratica da utilizzare e dura da girare; può dunque capitare di selezionare accidentalmente alcune funzionalità e quindi avere problemi operativi.

Prestazioni

Se il design è nella norma, le prestazioni sono invece più promettenti. soprattutto per quanto riguarda l’ AF. La J3 ha un sistema AF ibrido che combina rilevazione del contrasto con rilevazione di fase e rileva automaticamente quale usare, garantendo una precisione molto migliore. Il sistema è uno dei più affidabili e più veloci di qualsiasi CSC disponibile sul mercato, funziona bene in diverse condizioni e regala elevate prestazioni anche in condizioni di luce molto scarsa.

La Nikon J3 è inoltre straordinariamente veloce, anche grazie alla combinazione del motore di elaborazione EXPEED 3A ed un otturatore elettronico versatile.

La velocità di scatto di 60 fps a piena risoluzione sia in modalità RAW e JPEG è a dir poco impressionante, anche se è in grado di gestire solamente 20 immagini JPEG o in alternativa 8 file RAW prima che il buffer si riempia.

L’accensione è veloce ed in circa due secondi è pronta a scattare, mentre tra uno scatto e l’altro la velocità è di circa un secondo.

Qualità immagine

Come accennato in precedenza, la Nikon 1 J3 è dotata di un sensore che è molto più piccolo delle CSC concorrenti, e purtroppo questo si riflette inevitabilmente sulla qualità degli scatti.

Uno dei particolari che tutti guardano è come la fotocamera gestisce il rumore a sensibilità ISO elevate. Si tratta di un aspetto in cui le CSC negli ultimi tempi sono diventate sempre più performanti, ma purtroppo non è il caso della Nikon 1 J3.

La fotocamera funziona bene solamente ad ISO 160 e 200, con distorsione del colore che si manifesta da ISO 400. Più si va in alto e più è peggio, per cui è ragionevole che la Nikon abbia limitato la massima a ISO 6400. Idem sotto l’aspetto della riproduzione dei colori, non è il massimo.

Anche se il sistema di esposizione della fotocamera è generalmente affidabile in condizioni normali, la gamma dinamica ridotta dei sensori produce spesso risultati sovraesposti con ombre compromesse in condizioni di contrasto elevato.

In condizioni di scarsa luminosità il sistema di metering a volte fallisce completamente, producendo immagini scadenti senza dettagli.

Nikon 1 J3 opinioni

Non è certo una fotocamera scadente, ma al suo prezzo, la Nikon 1 J3 ha a che fare con una concorrenza piuttosto difficile da battere, come ad esempio la Olympus E-PM2, la Samsung NX1100, la Canon EOS M e l’eccellente Panasonic Lumix GF6.

Tutte dispongono di più funzionalità, realizzano foto migliori e dispongono di una maggiore gamma di lenti. Certo la 1 J3 ha certamente un prezzo inferiore, ma ne vale veramente la pena?

Caratteristiche tecniche

Nome prodotto Nikon 1 J3
Tipo Fotocamera digitale con supporto per obiettivi intercambiabili
Innesto dell’obiettivo Baionetta 1-Mount Nikon 1
Angolo di campo effettivo Lunghezza focale dell’obiettivo circa 2,7x (equivalente al formato 35 mm)
Pixel effettivi 14,2 milioni
Sensore di immagine Sensore CMOS da 13,2 mm x 8,8 mm (formato CX Nikon)
Dimensione dell’immagine (pixel) Immagini fisse (modi Auto, Cattura immagine migliore e tutti i modi creativi eccetto Panorama semplificato; proporzioni 3 : 2) 4608 x 3072 3456 x 2304 2304 x 1536 Immagini fisse (Panorama normale, spostamento fotocamera per panoramica orizzontale; proporzioni 40 : 7) 4800 x 920 Immagini fisse (Panorama normale, spostamento fotocamera per panoramica verticale; proporzioni 8 : 25) 1536 x 4800 Immagini fisse (Panorama ampio, spostamento fotocamera per panoramica orizzontale; proporzioni 80 : 7) 9600 x 920 Immagini fisse (Panorama ampio, spostamento fotocamera per panoramica verticale; proporzioni 4 : 25) 1536 x 9600 Immagini fisse (scattate durante la registrazione di un filmato, proporzioni 3 : 2) 4608 x 3072 (1080/60i, 1080/30p) 1280 x 856 (720/60p, 720/30p) Immagini fisse (Istantanee in movimento; proporzioni 16 : 9) 4608 x 2592
Memorizzazione – Formato file NEF (RAW): JPEG compressa, a 12-bit: linea di base JPEG conforme a compressione Fine (circa 1 : 4), normale (circa 1 : 8) o base (circa 1 : 16) compressione NEF (RAW) + JPEG: singola foto registrata in entrambi i formati NEF (RAW) e JPEG
Sistema Picture Control Standard, Neutro, Vivace, Monocromatico, Ritratto, Paesaggio; modifica dei Picture Control selezionati; memorizzazione dei Picture Control personalizzati
Memorizzazione – Supporti Card di memoria SD (Secure Digital), SDXC e SDHC
File system DCF (Design Rule for Camera File System) 2.0, DPOF (Digital Print Order Format), Exif (Exchangeable Image File Format for Digital Still Cameras) 2.3, PictBridge
Modi di ripresa Auto; creativo, con possibilità di scegliere tra le seguenti opzioni: P, S, A, M, Paesaggio notturno, Ritratto notturno, Controluce, Panorama semplificato, Flou, Effetto miniatura e Selezione colore; Cattura immagine migliore (Visualizzazione a rallentatore e Selezione foto intelligente), Filmato avanzato (HD, solo P, S, A, M, e Rallentatore), Istantanea in movimento
Tipo di otturatore Otturatore elettronico
Tempo di posa 1/16.000-30 sec in step di 1/3 EV; posa B Nota: le opzioni relative alla posa B vengono terminate automaticamente dopo circa 2 minuti.
Tempo sincro flash Sincronizzato con l’otturatore su X=1/60 di sec. o su un tempo più lungo
Modo di scatto Fotogramma singolo, Sequenza/autoscatto
Frequenza fotogrammi Circa 5, 15, 30 o 60 fps
Autoscatto 2, 5 o 10 sec.
Misurazione esposimetrica Misurazione esposimetrica TTL con sensore di immagine
Metodo di misurazione esposimetrica Matrix Ponderata centrale: misurazione effettuata in un cerchio di 4,5 mm al centro del fotogramma; Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 2 mm sull’area di messa a fuoco selezionata
Modo P Auto programmato con programma flessibile; S Auto a priorità di tempi; A Auto priorità diaframmi; M Manuale; Selezione automatica scene
Compensazione esposizione Da -3 a +3 EV in incrementi di 1/3 EV
Blocco esposizione Luminosità bloccata al valore misurato quando il pulsante di scatto viene premuto a metà corsa
Sensibilità ISO Sensibilità ISO da 160 a 6400 in step di 1 EV; disponibile controllo automatico ISO (ISO 160-6400, 160-3200, 160-800) (controllato dall’utente nei modi P, S, A e M)
D-Lighting attivo On, off
Autofocus Autofocus ibrido (AF a rilevazione di fase/AF con rilevazione del contrasto); Illuminatore ausiliario AF
Motore di messa a fuoco Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF continuo (AF-C); Selezione automatica AF-S/AF-C (AF-A); AF permanente (AF-F); Messa a fuoco manuale (MF)
Modo area AF Area AF singola, Area AF automatica, Inseguimento soggetto
Modo area AF AF a punto singolo: 135 aree di messa a fuoco; le 73 aree centrali supportano l’autofocus a rilevazione di fase Area AF auto: 41 aree di messa a fuoco
Blocco della messa a fuoco La messa a fuoco può essere bloccata premendo il pulsante di scatto a metà corsa (AF singolo)
AF con priorità al volto On, off
Flash incorporato Auto; Flou, Effetto miniatura, Selezione colore (modo Creativo): il flash si solleva e si aziona automaticamente quando necessario Ritratto notturno, Controluce (modo Creativo): il flash si solleva automaticamente e si aziona a ogni scatto P Auto programmato, S Auto a priorità di tempi, A Auto priorità diaframmi, M Manuale (modo Creativo): comparsa manuale
Numero guida Circa 5 (m, ISO 100, 20°C; a ISO 160 il numero guida è circa 6,3)
Controllo flash Controllo flash i-TTL con sensore di immagine
Modo Auto, Auto + riduzione occhi rossi, Fill flash, Fill flash con sincro su tempi lenti, riduzione occhi rossi, riduzione occhi rossi con sincro su tempi lenti, sincro sulla seconda tendina, seconda tendina con sincro su tempi lenti, off
Compensazione flash Da -3 a +1 EV con incrementi di 1/3 EV
Indicatore di pronto lampo Si accende quando l’unità flash incorporata è completamente carica
Bilanciamento del bianco Auto, Incandescenza, Fluorescenza, Sole diretto, Flash, Nuvoloso, Ombra, Subacquea, Premisurazione manuale, tutti eccetto Premisurazione manuale con regolazione fine
Filmato – Misurazione esposimentrica Misurazione esposimetrica TTL con sensore di immagine
Metodo di misurazione esposimetrica Matrix Ponderata centrale: misurazione effettuata in un cerchio di 4,5 mm al centro del fotogramma; Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 2 mm sull’area di messa a fuoco selezionata
Filmato – Dimensioni dei fotogrammi (pixel) e frequenza fotogrammi Filmati HD (proporzioni 16 : 9) 1920 x 1080/60i (59,94 campi/s1) 1920 x 1080/30p (29,97 fps) 1280 x 720/60p (59,94 fps) 1280 x 720/30p (29,97 fps) Filmati a rallentatore (proporzioni 8 : 3) 640 x 240/400 fps (riproduce a 30p/29,97 fps) 320 x 120/1200 fps (riproduce a 30p/29,97 fps) Istantanea in movimento (proporzioni 16 : 9) 1920 x 1080/60p (59,94 fps) (riproduce a 24p/23,976 fps) 1 L’uscita del sensore è di circa 60 fps.
Fimato – Formato file MOV
Filmato – Compressione video Codifica video avanzata H.264/MPEG-4
Filmato – Formato di registrazione audio AAC
Filmato – Dispositivo di registrazione audio Microfono stereo incorporato; sensibilità regolabile
Monitor LCD TFT da 7,5 cm (3 pollici) e 921.000 punti circa con regolazione della luminosità
Riproduzione Riproduzione a pieno formato e miniature (4, 9 o 72 immagini o calendario) con zoom in riproduzione, riproduzione filmato e panoramica, slide show, visualizzazione degli istogrammi, rotazione automatica immagine e opzione di classificazione
USB USB ad alta velocità
Uscita HDMI Connettore HDMI mini-pin di tipo C
Lingue supportate Arabo, bengalese, cinese (semplificato e tradizionale), ceco, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, greco, hindi, ungherese, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, persiano, polacco, portoghese (europeo e brasiliano), rumeno, russo, spagnolo, svedese, tamil, thailandese, turco, ucraino, vietnamita
Batteria Una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL20
Adattatore CA Adattatore CA EH-5b; richiede il connettore di alimentazione EP-5C (acquistabile separatamente)
Attacco per treppiedi 1/4 di pollice (ISO 1222)
Dimensioni (L x A x P) Circa 101,0 x 60,5 x 28,8 mm (4,0 x 2,4 x 1,1 pollici), escluse sporgenze
Peso Circa 244 g con batteria e card di memoria ma senza tappo corpo; circa 201 g, solo corpo macchina della fotocamera
Ambiente operativo – Temperatura 0°C-40°C
Ambiente operativo -Umidità 85% o inferiore (senza condensa)
Accessori in dotazione Tappo corpo BF-N1000, batteria ricaricabile Li-ion EN-EL20 (con copricontatti), caricabatteria MH-27, cinghia AN-N1000, cavo USB UC-E19, CD ViewNX 2/Short Movie Creator, CD con manuale d’uso e manuale di riferimento

nikon-1-j3-obiettivo nikon-1-j3 nikon-1-j3-fotocamera nikon-1-j3-display

In Sintesi

Pro

  • Autofocus veloce e performante
  • Design molto gradevole
  • Buona qualità costruttiva

Contro

  • Rumore evidente già a medie ISO
  • Qualità immagine nella media
  • Controlli non sempre pratici

ACQUISTA Nikon 1 J3 IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.