Bridge

Giudizio Complessivo

Design 83%
Caratteristiche 84%
Performance 83%
Qualità Immagine 82%
Giudizio complessivo

Grazie al suo design, alle sue caratteristiche, all'eccellente qualità fotografica e video e al suo lungo obiettivo, la Canon PowerShot SX60 HS è una delle migliori fotocamere bridge della sua categoria.

Punteggio 83%
Vota questa fotocamera
10 voti
83

Canon Powershot SX60 HS


ACQUISTA Canon Powershot SX60 HS IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.

Canon Powershot SX60 HS Recensione

La SX60 HS ha una risoluzione di 16 megapixel e il suo sensore CMOS retro illuminato da 1 / 2,3 pollici è abbinato al nuovo processore Digic 6 per garantire migliori risultati in condizioni di scarsa illuminazione e migliori prestazioni in generale. Le fotografie possono essere acquisite in formato JPEG, raw o JPEG plus RAW.

La risoluzione video è nettamente migliorata. La fotocamera può catturare fino a 1080p a 60 fotogrammi al secondo ed è possibile scattare in modalità automatica o manualmente con controllo dell’esposizione (è stato inoltre aggiunto un jack per microfono stereo esterno). Il display ad angolazione variabile è più grande di 3 pollici e ha una risoluzione di 922K-dot, ed il mirino elettronico dispone della stessa alta risoluzione.

Design

A prima vista, la fotocamera potrebbe sembrare molto simile alla SX50, ma uno sguardo più attento ci rivela che Canon con questo nuovo modello, ha cambiato alcuni dettagli migliorandone sensibilmente l’usabilità.

Per esempio la SX60 HS presenta un’utile ghiera per cambiare la velocità dell’otturatore e l’apertura situata proprio dietro al pulsante di scatto. Quest’ultimo è affiancato da un pulsante di scelta rapida programmabile, il che rende molto più facile cambiare rapidamente funzionalità come la misurazione della luce o le impostazioni di bilanciamento del bianco.

Sul retro, a portata di pollice, troverai alcuni pulsanti separati per l’area di messa a fuoco e la compensazione di esposizione, nonché la modalità flash, l’opzione di scatto continuo, la modalità di messa a fuoco (macro, normale e manuale), mentre i comandi di visualizzazione sono situati sul pad direzionale. Nel centro del pad invece, vi è il tasto di funzione/impostazioni per l’accesso rapido alle altre impostazioni.

Il pulsante Display viene utilizzato per muoversi dallo schermo rotante LCD da 3 pollici al mirino elettronico, che risulta perfetto per le inquadrature.

A completare i comandi del pannello posteriore ci sono un pulsante di registrazione per i filmati, un pulsante Menu e il pulsante Connetti Dispositivo Mobile di Canon, che consente di specificare in anticipo uno smartphone o un computer che si connetterà al dispositivo semplicemente premendo un tasto.

GPS e WiFi

Insieme all’invio di foto e filmati a dispositivi mobili per la visualizzazione, l’editing e il caricamento, è possibile utilizzare la funzione Wi-Fi per sincronizzare il GPS del cellulare per geotaggare le foto (una funzione che si dimostra molto utile in quanto questa fotocamera non dispone di GPS integrato). In modalità wireless è inoltre possibile inviare le immagini direttamente a una stampante fotografica o al backup di un PC collegati alla stessa rete della fotocamera.

Infine, l’utilizzo del WiFi può essere usato assieme all’app per avere un mirino remoto e scattare foto senza avere la camera in mano. Questa configurazione non offre molte funzionalità, solamente lo zoom, l’autoscatto, lo scatto e il flash, ma in ogni modo risulta perfetto per immortalare animali selvatici e fare foto-ritratti.

Stabilizzatore di Immagine

Dirigendosi con il dito verso l’obiettivo troveremo i pulsanti “Framing Assist” e “Framing assist lock”. Il “Framing assist” consente di fare uno zoom indietro e riposizionare il soggetto che è uscito fuori del “frame” e dunque ri-zoomare quando viene rinquadrato. La SX60 possiede inoltre alcune impostazioni predefinite per lo scatto del corpo intero, per la parte superiore del corpo o del viso, che la fotocamera attiva automaticamente per spostare e mantenere il soggetto selezionato.

Il “Framing Assist Lock” invece migliora le prestazioni di stabilizzazione ottica dell’immagine quando si cerca di fare una fotografia con lo zoom. Da far presente in generale, che la stabilizzazione immagini della SX60 HS è semplicemente eccellente.

Performance di scatto

Il ritardo di scatto (ovvero l’intervallo di tempo che intercorre dal momento in cui si preme il pulsante di scatto alla cattura dell’immagine, senza pre focus) è molto buono: 0,3 secondi in ambienti luminosi e 0,5 in condizioni di poca luminosità. Da uno scatto all’altro, vi è un’attesa media di 0,8 secondi in formato JPEG; mentre per il formato RAW passano 1,1 secondi.

A piena risoluzione, in modalità scatto continuo, la fotocamera scatta 6,4 fotogrammi al secondo e senza raggiungere il limite di buffer, dunque significa che finché premerai il pulsante di scatto la fotocamera continuerà a scattare. C’è anche un’impostazione di scatto continuo con messa a fuoco automatica molto utile anche se leggermente più lenta, circa 3,4 fps.

Qualità fotografica

La qualità delle immagini scattate dalla SX60 HS è davvero ottima, anche se non dovremo comunque aspettarci la stessa qualità di una reflex.

Molto buoni i risultati fino ad ISO 400 sia per ingrandimenti digitali che per stampe. A ISO 400 i soggetti appaiono più morbidi e con un effetto noise più accentuato, che aumenta ancora di più ad ISO 800.

Ad ISO 1600 e 3200 alcuni colori si desaturano, i soggetti sembrano molto morbidi e i dettagli sono meno definiti. In sostanza, la SX60 HS è più adatta per l’uso all’aperto in pieno giorno; tuttavia, se utilizzi la fotocamera in ambienti chiusi o in condizioni di scarsa luce, ti consigliamo di evitare di scattare sopra ad ISO 800.

La qualità e la precisione dei colori è eccellente, il che permette di avere risultati brillanti e vivaci, anche se, ancora una volta, si desaturano ad ISO più alti.

L’esposizione è generalmente molto buona, ma i punti di luce tendono un pò alla sovraesposizione, cosa comunque aggiustabile con l’opzione Correzione Gamma Dinamica (presente sulla camera) che attenua i punti in luce di circa il 200 e 400 per cento.

Qualità video

La qualità video è ottima, accettabile per l’utilizzo su un ampio HDTV, ma più adatto per schermi di dimensioni piccole e per la condivisione Web. I video a 1080p vengono registrati a 30 o 60 fotogrammi al secondo.

I video registrati in situazioni di scarsa luminosità risultano un po’ granulosi, ma la qualità è comunque buona come le fotografie realizzate ad alte ISO. Lo zoom funziona anche durante la registrazione.

Canon Powershot SX60 HS Opinioni

Grazie al suo design ricercato, alla grande quantità di funzioni ed un set di comandi intuitivo ed immediato sia per principianti che per professionisti e alla sua grande qualità fotografica, la Canon PowerShot SX60 HS è una delle migliori fotocamere bridge presenti oggi sul mercato. Un acquisto sicuro che vi regalerà grandi soddisfazioni.

Caratteristiche tecniche

Sensore Immagine

Tipo CMOS tipo 1/2.3 retroilluminato
Pixel effettivi Circa 16,1 megapixel¹
Pixel effettivi/totali Circa 16,8 M
Tipo filtro colore Colori primari

Processore

Tipo DIGIC 6 con tecnologia iSAPS

Obiettivo

Lunghezza focale 3,8 – 247,0 mm (equivalente a 35 mm: 21 – 1365 mm)
Zoom Ottico 65x
ZoomPlus 130x
Digitale circa 4x [con teleconvertitore digitale circa 1,6x o 2x¹)
Combinato circa 260x
Apertura massima f/3,4-f/6,5
Struttura 15 elementi in 11 gruppi (1 obiettivo asferico fronte/retro e 3 obiettivi UD)
Stabilizzazione dell’immagine Sì (shift-type nell’obiettivo), circa 3,5 stop¹. Intelligent IS con Dynamic IS avanzato su 5 assi
USM (motore ultrasonico)

Messa a fuoco

Tipo TTL
Sistema AF/punti Face Detection, AF 1 punto (qualsiasi posizione, da fisso a centrale o selezione del volto)
Modalità AF Singolo, continuo, Servo AF/AE¹, AF tracking
Selezione del punto AF Selezione manuale tramite FlexiZone AF/AE, dimensioni (normale, piccola)
Blocco AF Sì, tramite pulsanti personalizzabili
Raggio ausiliario AF
Messa a fuoco manuale Sì, più MF Peaking
Bracketing di messa a fuoco
Distanza minima di messa a fuoco 0 cm (grandangolo) dall’obiettivo frontale in macro

Controllo esposizione

Modalità di lettura Valutativa (collegata al riquadro Face Detection), media ponderata al centro, spot (centrale o collegata al riquadro Face Detection AF o FlexiZone AF)
Blocco AE Sì, tramite pulsanti personalizzabili
Compensazione esposizione +/- 3 EV in incrementi di 1/3 stop
Correzione automatica e manuale della gamma dinamica
Correzione automatica ombra
AEB 1/3 – 2 EV in incrementi di 1/3 stop
Sensibilità ISO 100, 125, 160, 200, 250, 320, 400, 500, 640, 800, 1000, 1250, 1600, 2000, 2500, 3200
ISO AUTOMATICO: 100 – 3.200 (possibilità di impostare la sensibilità ISO massima e la modalità di modifica)

Otturatore

Velocità 1 – 1/2000 sec. (impostazione di default)
15 – 1/2000 sec. (gamma complessiva, varia a seconda della modalità di scatto)

Bilanciamento bianco

Tipo TTL
Impostazioni Automatico (incluso bilanciamento del bianco per la funzione Face Detection), Luce giorno, Ombra, Nuvoloso, Tungsteno, Fluorescente, Fluorescente H, Flash, Personalizzato 1, Personalizzato 2
Correzione del bilanciamento bianco multiarea disponibile in Smart Auto
Compensazione bilanciamento del bianco
Tipo sRGB

Mirino

Mirino EVF (tipo 0,17), rapporto di visualizzazione 4:3, circa 922.000 punti
Mirino/Copertura Circa 100%
Correzione diottrie

Monitor LCD

Monitor Display PureColor II VA (TFT) da 7,5 cm (3″) orientabile, circa 922.000 punti
Copertura Circa 100%
Luminosità 5 livelli regolabili LCD a illuminazione rapida

Flash

Modalità Automatico, Flash manuale On/Off, sincronizzazione lenta
Sincronizzazione lenta Sì.
Velocità massima:
1/2000 sec. (flash integrato)
1/250 sec. (flash esterno)
1/2000 sec. (flash esterno con sinc. alta velocità)
Riduzione effetto occhi rossi
Compensazione esposizione flash +/- 2 EV in incrementi di 1/3 stop. Face Detection FE, Safety FE, Esposizione intelligente del flash
Blocco dell’esposizione del flash Sì, tramite pulsanti personalizzabili
Regolazione manuale della potenza 3 livelli con flash interno (fino a 19 livelli con EX Speedlite 270EX II, 320EX e 430EX II esterni. 22 livelli con 580EX II, 600EX e 600EX-RT¹)
Sincronizzazione sulla seconda tendina
Raggio d’azione flash incorporato 50 cm – 5,5 m (grandangolo) / 1,8 m – 3 m (teleobiettivo)
Flash esterno E-TTL con gamma EX Speedlite¹

Scatto

Modalità Smart Auto (58 scene rilevate), Program AE, Priorità tempo AE, Priorità diaframma AE, Manuale, Personalizzato 1, Personalizzato 2, Hybrid Auto, Creative Shot, Sport, SCN (Ritratto, Otturatore intelligente (Autoscatto con sorriso o occhiolino, FaceSelf-Timer), Notturno senza treppiede, Scarsa illuminazione (4 megapixel), Neve, Fuochi d’artificio), Filtri creativi (HDR, Effetto Fish-eye, Effetto Miniatura, Effetto fotocamera giocattolo, Soft Focus, Monocromia, Extra vivace, Effetto Poster), Video
In modalità filmato Smart Auto (21 scene rilevate), Standard, Program AE, Manuale, Ritratto, Effetto Miniatura, Monocromia, Extra vivace, Effetto poster, Neve, Fuochi d’artificio, Filmato iFrame, Filmato rallentato
Effetti fotografici My Colors (My Colors disattivato, Vivace, Neutro, Seppia, Bianco & Nero, Diapositiva, Carnagione chiara, Carnagione scura, Blu vivace, Verde vivace, Rosso vivace, Colore personale)
Modalità drive Singolo, Automatico, Continuo, Continuo con AF, Autoscatto
Scatto continuo Circa 6,4 scatti/sec. fino a esaurimento spazio su scheda di memoria¹
con AF: circa 3,8 scatti/sec.²³
con Live View: circa 4,6 scatti/sec.²³

Pixel per la Registrazione/Compressione

Dimensioni immagine 4:3 – (RAW, L) 4608 x 3456, (M1) 3264 x 2448, (M2) 2048 x 1536, (S) 640 x 480
16:9 – (RAW, L) 4608 x 2592, (M1) 3264 x 1832, (M2) 1920 x 1080, (S) 640 x 360
3:2 – (RAW, L) 4608 x 3072, (M1) 3264 x 2176, (M2) 2048 x 1368, (S) 640 x 424
1:1 – (RAW, L) 3456 x 3456, (M1) 2448 x 2448, (M2) 1536 x 1536, (S) 480 x 480
4:5 – (RAW, L) 2768 x 3456, (M1) 1952 x 2448, (M2) 1232 x 1536, (S) 384 x 480
Ridimensionamento durante la riproduzione (M2, S)
Compressione RAW, Superfine, Fine
Filmati (Full HD) 1920 x 1080, 60 fps / 30 fps
(HD) 1280 x 720, 30 fps
(L) 640 x 480, 30 fps
Filmato rallentato (L) 640 x 480, 120 fps, (M) 320 x 240, 240 fps
Effetto miniatura (HD, L) 6 fps, 3 fps, 1.5 fps
Hybrid Auto (HD) 30 fps
Filmato iFrame (Full HD), 30 fps
Lunghezza filmato (Full HD e HD) Fino a 4 GB o 29 min. 59 sec ¹
(L e M) Fino a 4 GB o 1 ora²
(Filmato Super Slow Motion) circa 30 sec.

Tipi di file

Foto Compressione JPEG (conforme a Exif 2.3 [Exif Print])/sistema Design rule for Camera File e compatibile con DPOF ver. 1.1), RAW, RAW+JPEG
Filmati MP4 [Video: MPEG-4 AVC / H.264, Audio: MPEG-4 AAC-LC (stereo) livello di registrazione regolabile manualmente dall’utente]
iFrame

canon powershot sx60 hs
canon powershot sx60 hs superiore
canon powershot sx60 hs frontale
canon powershot sx60 hs inferiore
canon powershot sx60 hs retro display aperto

In Sintesi

Pro

  • Eccellente fotocamere bridge
  • Zoom lungo
  • Facile e immediata da usare
  • Ottima qualità foto e video

Contro

  • Messa a fuoco lenta a al massimo livello di zoom
  • Il passaggio tra il mirino e il display non è ancora ottimale
  • Risultati non ottimali in ambienti chiusi o in condizioni di scarsa luce

ACQUISTA Canon Powershot SX60 HS IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.