Canon EOS 1300D recensione Reflex Entry Level

Canon EOS 1300D verdetto

design 75%
caratteristiche 70%
performance 70%
qualità immagine 80%
Giudizio complessivo

La Canon EOS 1300D è la DSLR ideale per chi muove i primi passi nel mondo delle reflex digitali. Le prestazioni robuste, la buona qualità fotografica, ed il prezzo accessibile, la rendono una scelta allettante e consigliata. Sicuramente una delle macchine col miglior rapporto qualità/prezzo attualmente disponibili.

Punteggio 76%
Vota questa fotocamera
3 voti
88

Canon EOS 1300D


ACQUISTA Canon EOS 1300D IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.

Canon EOS 1300D Recensione

L’ultimo modello DSLR entry level di Canon si presenta sul mercato con un eccellente valore e con l’obiettivo di fornire a molti fotografi l’opportunità di salire il primo gradino della scala delle DSLR.

Ha un sensore APS-C e alcune altre interessanti caratteristiche, ma niente di davvero rivoluzionario. Pur rivolgendosi principalmente a chi si appresta per la prima volta ad acquistare una DSLR, la Canon EOS 1300D è in realtà una proposta altrettanto valida per i proprietari dei modelli più avanzati, che cercano una fotocamera di scorta o da viaggio più semplice da trasportare. Andiamo ad analizzarla nel dettaglio in questa recensione.

Design e Caratteristiche

Per chi avesse già utilizzato la Canon EOS 1200D, la struttura e la configurazione della 1300D è praticamente la stessa.

Com’è giusto che sia su una fotocamera di questa fascia, è piuttosto piccola per essere una DSLR, ma è abbastanza robusta da soddisfare chi sta abbandonando una fotocamera compatta. La presa è leggermente contornata, oltre che con superficie non molto liscia, il che la rende sufficientemente solida in mano.

Nella parte alta della camera abbiamo il disco di selezione per le modalità, mentre sulla parte posteriore, raggruppati tutti nella parte destra, troviamo i tasti diretti per alcune impostazioni, quali ISO, AF, bilanciamento del bianco e compensazione dell’esposizione, ed un tasto Q per accedere ad alcuni settaggi comunemente usati, come il metraggio.

Un disco per lo scrolling accompagna il tasto per il rilascio dell’otturatore, utilizzabile per gestire l’apertura (quando si scatta in modalità aperture priority), o la velocità dell’otturatore (quando si scatta in shutter priority mode).

La EOS 1300D è dotata anche di un mirino ottico con una visuale luminosa e chiara, anche se con una copertura solo del 95%, aspetto comunque piuttosto comune in questa fascia di DSLR entry level.

Lo schermo è un pannello fisso da 3 pollici e 920 mila punti, le immagini visualizzate in playback sono nitide e definite, così come i menù e le varie icone.

Qualità Immagine

Per chi viene dalla EOS 1200D, probabilmente l’aggiornamento non vale la pena, ma per chi compie il salto da una fotocamera compatta (o da un cellulare), la qualità fotografica della EOS 1300D è notevole

Direttamente dalla fotocamera, gli scatti JPG mostrano ottimi colori, molto accurati anche con il bilanciamento del bianco automatico in gran parte dei casi. Sotto illuminazione artificiale, le immagini sono un po’ calde (per quanto non sia una brutta cosa su certi soggetti), per avere una maggiore accuratezza in questi casi sarà meglio passare ad un settaggio di bilanciamento del bianco più specifico.

In termini di rumore, il sensore della 1300D si comporta abbastanza bene. Ad ISO 1600 non è molto limitato, con una buona qualità di dettaglio osservando gli scatti a normali dimensioni web o di stampa. Scattando in RAW invece, la fotocamera applica parecchia riduzione del rumore, con la conseguenza che alcuni dettagli molto piccoli andranno persi.

Qualora questo accadesse, sarà comunque possibile utilizzare i file RAW per riottenere i dettagli persi, bilanciandoli con la riduzione del rumore a seconda delle necessità. Ad ISO 3200 e ISO 6400, le immagini sono ancora buone, certamente utilizzabili in A4 o inferiori, da evitare invece l’impostazione sopra ISO 12800, in quanto presenta quantità di rumore eccessive e dettagli praticamente inesistenti.

Performance

La EOS 1300D offre solo 9 punti di autofocus, non tanti per gli standard DSLR e tutti concentrati verso il centro del frame. Il punto centrale è del (più sensibile) tipo incrociato, quindi è meglio utilizzarlo quando si scatta in condizioni di scarsa illuminazione. Per cambiare il punto di AF, va premuto il tasto di selezione del punto di AF per poi usare i tasti direzionali per scegliere il punto desiderato.

La velocità di AF può cambiare a seconda delle lenti utilizzate, ma è generalmente molto buona se le condizioni di illuminazione sono favorevoli. Quando l’illuminazione è scarsa, la fotocamera potrebbe oscillare tra nitido e sfocato per un po’ prima di mettere bene a fuoco.

La 1300D monta un processore di immagini Digic 4+ (rispetto al 4 della 1200D), il che è forse un po’ anzianotto se si considera che oggi la versione più aggiornata è la Digic 7. Per questo motivo abbiamo soli 3fps per gli scatti continui, ed un buffer in grado di gestire soltanto fino a 6 file RAW per volta, sicuramente non adatta quindi alla fotografia sportiva o d’azione.

Video

La EOS 1300D permette di effettuare riprese totalmente automatiche, la fotocamera non offre infatti alcun controllo manuale sui settaggi video. Per i videomaker questo può essere una delusione, ma in realtà non c’è da sorprendersene visto il prezzo. Ciò nonostante, la funzionalità video è comunque un valore in più per quella che è in realtà una fotocamera.

Può girare video in Full HD, ed è capace in realtà di produrre ottimi filmati, ma comunque sia la 1300D non è una camera pensata per i videomaker.

WiFi ed NFC

Wi-Fi ed NFC sono il grande aggiornamento rispetto alla 1200D. Per poterli utilizzare, dovrai scaricare l’app Canon Camera Connect, disponibile gratuitamente sull’AppStore (iPhone) o su Google Play Store (Android). La procedura di connessione è facile e veloce, e una volta connesso il dispositivo alla fotocamera, potrai utilizzarlo per controllare la macchina da remoto, o per scaricare le foto dalla camera per inviarle poi sui social media.

Canon EOS 1300D Opinioni

Il prezzo è la prima cosa che si fa notare, ma in realtà, la Canon EOS 1300D ha davvero molto per cui farsi apprezzare. È flessibile, leggera, versatile ed offre una qualità fotografica molto buona.

Per quanto si tratti di una fotocamera con prestazioni nella media, siamo comunque di fronte ad una solida DSLR entry level, perfetta per i principianti, nonché un’ottima macchina di scorta per i fotografi più esperti.

Caratteristiche tecniche

SENSORE IMMAGINE

Tipo

Circa 22,3 x 14,9 mm

Pixel effettivi

Circa 18 megapixel

Pixel totali

Circa 18,7 megapixel

Rapporto dimensionale

3:2

Filtro low-pass

Integrato/fisso

Pulizia sensore

Pulizia manuale e acquisizione dei dati sull’eliminazione della polvere

Tipo filtro colore

Colori primari

PROCESSORE DI IMMAGINI

Tipo

DIGIC 4+

OBIETTIVO

Attacco obiettivo

EF/EF-S

Lunghezza focale

Equivalente a 1,6 volte la lunghezza focale dell’obiettivo

MESSA A FUOCO

Tipo

Sensore CMOS con TTL-CT-SIR

Sistema AF/punti

AF su 9 punti (f/5.6 di tipo a croce, al centro)

Intervallo di utilizzo AF

Punto AF centrale: EV 0-18 (a 23 °C e ISO 100)
Altri punti AF: EV 1-18 (a 23 °C e ISO 100)

Modalità AF

AI Focus
One Shot
AI Servo

Selezione del punto AF

Automatica, Manuale

Visualizzazione del punto AF selezionato

In sovrimpressione nel mirino e sul pannello LCD

AF predittivo*

Sì, fino a 10 m

Blocco AF

Bloccata quando il pulsante di scatto viene premuto a metà in modalità AF One Shot

Raggio ausiliario AF

Luce intermittente dal flash incorporato o emesso da Speedlite dedicato opzionale

Messa a fuoco manuale

Selezionata sull’obiettivo

CONTROLLO ESPOSIZIONE

Modalità di lettura

Lettura TTL a piena apertura con SPC su 63 zone
(1) Lettura valutativa (collegata ai punti AF)
(2) Lettura parziale al centro (circa 10% del mirino)
(3) Lettura della media pesata al centro

Gamma di misurazione

EV 1-20 (a 23 °C con obiettivo 50 mm f/1,4 a ISO 100)

Blocco AE

Automatico: in modalità AF scatto singolo con misurazione valutativa, il blocco si attiva una volta ottenuta la messa a fuoco.
Manuale: tramite pulsante di blocco AE nelle modalità della zona creativa

Compensazione esposizione

+/-5 EV, in incrementi di 1/3 o 1/2 di stop (combinabile con AEB)

AEB

3 scatti +/-2 EV in incrementi di 1/2 o 1/3 stop

Sensibilità ISO**

AUTO (100-6400), 100-6400 con incrementi di 1 stop
ISO estendibile fino a H:12800
Durante le riprese video: Auto (100-6400), 100-6400 (con incrementi di stop completi)

OTTURATORE

Tipo

Otturatore con piano focale a controllo elettronico e prima tendina elettronica

Velocità

30 – 1/4000 sec. (incrementi di 1/2 o 1/3 di stop), Bulb (gamma completa della velocità dell’otturatore, la disponibilità varia in base alle modalità di scatto).

BILANCIAMENTO DEL BIANCO

Tipo

Automatico con sensore immagine

Impostazioni

AWB (Priorità ambiente/Priorità bianco), Luce diurna, Ombra, Nuvoloso, Tungsteno,
Bianca Fluorescente, Flash, Personalizzato.
Compensazione bilanciamento del bianco:
1. Blu/Ambra +/-9
2. Magenta/Verde +/-9.

Bilanciamento del bianco personalizzato

Sì, è possibile registrare 1 impostazione

Bracketing WB

+/-3 livelli in incrementi singoli
3 immagini per scatto
Viraggi Blu/Ambra o Magenta/Verde selezionabili

MIRINO

Tipo

Pentaspecchio

Copertura (verticale/orizzontale)

Circa 95%

Ingrandimento

Circa 0,80x¹

Estrazione pupillare

Circa 21mm (dal centro dell’oculare)

Correzione diottrie

Da -2,5 a +0,5 m⁻¹ (diottrie)

Schermo di messa a fuoco

Fisso

Specchio

Metà specchio a ritorno rapido (trasmissione: rapporto di riflesso 40:60, no cut-off specchio con EF 600 mm f/4 o inf.)

Informazioni sul mirino

Informazioni AF: punti AF, luce conferma messa a fuoco
Informazioni esposizione: tempo, diaframma, sensibilità ISO (sempre visualizzata), blocco AE, livello/compensazione esposizione, avviso esposizione, AEB
Informazioni flash: flash pronto, sinc. alta velocità, blocco FE, compensazione esposizione flash, luce riduzione occhi rossi
Informazioni sull’immagine: priorità toni chiari (D+), scatto monocromatico, velocità di scatto massima (indicazione a 1 cifra), correzione del bilanciamento del bianco, informazioni sulla scheda SD

Anteprima profondità di campo

Sì, assegnata al pulsante SET mediante la funzione C.Fn-9-4

Otturatore dell’oculare

Su cinghia

MONITOR LCD

Tipo

TFT da 7,5 cm (3″), circa 920.000 punti

Copertura

Circa 100%

Angolo di visualizzazione (orizzontale/verticale)

Ca. 170°

Regolazione luminosità

Regolabile su sette livelli

Opzioni di visualizzazione

(1) Schermo a controllo rapido
(2) Impostazioni fotocamera

FLASH

Flash GN integrato (ISO 100, metri)

9.2

Copertura flash integrato

Fino a una lunghezza focale di 17 mm (equivalente 35 mm: 27 mm)

Tempo di ricarica flash incorporato

Circa 2 secondi

Modalità

Automatico, Flash manuale disattivato/attivato

Riduzione effetto occhi rossi

Sì, mediante lampada di riduzione occhi rossi

Sincronizzazione X

1/200 sec.

Compensazione esposizione flash

+/- 2EV in incrementi di 1/2 o 1/3 di stop

Bracketing dell’esposizione del flash

Sì, con flash esterno compatibile

Blocco dell’esposizione del flash

Sincronizzazione sulla seconda tendina

Attacco a slitta/ Terminale PC

Sì/No

Compatibilità con flash esterno

E-TTL II con Speedlite serie EX, supporto multi-flash wireless (con accessorio opzionale)

Controllo flash esterno

tramite il menu della fotocamera ad eccezione delle impostazioni di scatto con flash in modalità radio wireless

SCATTO

Modalità

Scena Smart Auto, Senza flash, Creativa automatica, Ritratto, Paesaggio, Primi piani, Sport, Food, Ritratto notturno, Video, Programma AE, AE con priorità tempo, AE con priorità diaframma, Manuale,

Effetti

Automatico, standard, verticale, orizzontale, neutro, fedele, monocromatico, definito dall’utente (3 impostazioni)

Spazio colore

sRGB e Adobe RGB

Elaborazione delle immagini

Priorità tonalità chiare
Ottimizzatore automatico (4 impostazioni)
Riduzione rumore per le lunghe esposizioni
Riduzione rumore alla alte sensibilità ISO (4 impostazioni)
Correzione automatica dell’illuminazione periferica dell’obiettivo
Basic+ (scatto con selezione ambiente, illuminazione o tipo di scena)
Filtri creativi (Bianco e nero granuloso, soft focus, effetto toy camera, effetto miniature, fish-eye) – solo durante la riproduzione delle immagini

Modalità drive

Singolo, Continuo, Autoscatto (2 sec, 10 sec + telecomando, 10 sec + scatti continui 2-10)

Scatto continuo

Max Circa 3 fps per circa 1110 immagini JPEG¹, 6 immagini RAW² ³

MODALITÀ LIVE VIEW

Tipo

Mirino elettronico con sensore immagine

Copertura

Circa 100% (in orizzontale e in verticale)

Velocità di elaborazione fotogrammi

30 fps

Messa a fuoco

Messa a fuoco manuale (ingrandimento dell’immagine 5x o 10x in qualsiasi punto del display)
Messa a fuoco automatica: modalità rapida, Live

Misurazione

Lettura valutativa in tempo reale con sensore immagini
Intervallo di lettura modificabile

Opzioni di visualizzazione

Sovrapposizione griglia, istogramma

TIPO DI FILE

Foto

JPEG: Fine, Normale (conforme a Exif 2.30)/sistema Design rule for Camera File (2.0),
RAW: RAW (RAW Canon seconda edizione a 14 bit),
compatibile con Digital Print Order Format [DPOF] versione 1.1

Registrazione simultanea RAW + JPEG

Sì, RAW + JPEG grandi

Dimensioni immagine

JPEG 3:2: (L) 5184×3456, (M) 3456×2304, (S1) 2592×1728, (S2) 1920×1280, (S3) 720×480
JPEG 4:3: (L) 4608×3456, (M) 3072×2304, (S1) 2304×1728, (S2) 1696×1280, (S3) 640×480
JPEG 16:9: (L) 5184×2912, (M) 3456×1944, (S1) 2592×1456 (S2) 1920×1080, (S3) 720×400
JPEG 1:1: (L) 3456×3456, (M) 2304×2304, (S1) 1728×1728, (S2) 1280×1280, (S3) 480×480
RAW: (RAW) 5184 x 3456

Tipo filmato

MOV (Video: H.264, Audio: PCM lineare, il livello di registrazione può essere regolato manualmente dall’utente)

Dimensioni filmato

1920 x 1080 (29,97; 25; 23,976 fps)
1280 x 720 (59,94; 50 fps)
640 x 480 (30; 25 fps)

Lunghezza filmato

Durata max: 29 min. 59 sec.; dimensioni file max: 4 GB

Cartelle

Creazione e selezione manuale di nuove cartelle

Numerazione di file

(1) Consecutiva
(2) Ripristino automatico
(3) Ripristino manuale

ALTRE FUNZIONI

Funzioni personalizzate

11 funzioni personalizzate con 33 impostazioni

Tag metadati

Informazioni copyright utente (impostabili sulla fotocamera)
Classificazione delle immagini (0-5 stelle)

Sensore con orientamento intelligente

Zoom di riproduzione

1,5x – 10x attivato in 15 incrementi

Formati di visualizzazione

(1) Immagine singola con informazioni (2 livelli)
(2) Immagine singola
(3) Visualizzazione indice (4/9/36/100 immagini)
(4) Visualizzazione degli scorrimenti (1/10/100 immagini, per Data, per Cartella, Solo filmati, Solo Foto o per Classificazione)

Slide Show

Selezione delle immagini: Tutte, per Data, per Cartella, Filmati, Foto, Classificazione
Tempo di riproduzione: 1/2/3/5/10 o 20 secondi
Ripeti: On/Off
Effetti di transizione: Off, Scorrimento 1, Scorrimento 2, Dissolvenza 1, Dissolvenza 2, Dissolvenza 3
Musica di sottofondo: Off, On

Istogramma

Luminosità: Sì
RGB: Sì

Allarme zone bruciate

Sì (visualizzazione solo informazioni di scatto)

Protezione/cancellazione immagine

Cancellazione: immagine singola, tutte le immagini in una cartella, immagini contrassegnate, immagini non protette
Protezione: protezione cancellazione di un’immagine per volta

Categorie di menu

(1) Menu scatto (x4)
(2) Menu riproduzione (x2)
(3) Menu impostazione (x3)
(4) Menu funzioni personali

Lingue menu

25 lingue
Inglese, tedesco, francese, olandese, danese, portoghese, finlandese, italiano, norvegese, svedese, spagnolo, greco, russo, polacco, ceco, ungherese, rumeno, ucraino, turco, arabo, tailandese, cinese semplificato, cinese tradizionale, coreano e giapponese

Aggiornamento firmware

Possibile da parte dell’utente

INTERFACCIA

Computer

USB Hi-Speed

Altro

Uscita video (PAL/ NTSC) (integrata con terminale USB), uscita HDMI mini (compatibile con HDMI-CEC)

Wi-Fi

Trasmissione Wi-Fi integrata
Connettività a dispositivi smart possibile con Android versione 4.0-4.4/5.0-5.1 o iOS 7.1/8-8.3.
Connettività NFC possibile solo con dispositivi Android compatibili.

DIRECT PRINT

Stampanti Canon

Stampanti fotografiche compatte Canon e stampanti PIXMA Canon PictBridge compatibili

Tecnologia PictBridge

SUPPORTO DI MEMORIZZAZIONE

Tipo

Scheda SD, SDHC o SDXC

SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI

PC e Macintosh

Windows 10 / 8.1 / 8 / 7*
* Con Microsoft .NET Framework 4.5 installato.
Mac OS X 10.9, 10.10, 10.11

SOFTWARE

Visualizzazione e stampa

Digital Photo Professional 4.4.0 (elaborazione immagine RAW)

Elaborazione delle immagini

EOS Utility
Strumento di registrazione obiettivo EOS
Strumento di registrazione servizio Web EOS
Musica campione EOS
Picture Style Editor

ALIMENTAZIONE

Batterie

1 batteria ricaricabile al litio LP-E10

Durata batteria

Circa 500 (a 23 °C, AE 50%, FE 50%)¹
Circa 410 (a 0 °C, AE 50%, FE 50%)

Indicatore batteria

4 livelli

Risparmio energetico

Spegnimento automatico dopo 30 sec. o 1, 2, 4, 8 o 15 minuti

Alimentatore e caricabatterie

Kit adattatore CA ACK-E10, carica batteria LC-E10, LC-E10E

CARATTERISTICHE FISICHE

Materiali corpo fotocamera

Fibra di carbonio/vetro e resina in policarbonato

Ambiente operativo

0 – 40 °C; umidità: 85% o meno

Dimensioni (LxAxP)

129,0 x 101,3 x 77,6 mm

Peso (solo corpo)

Circa 485 g (standard CIPA, incluse batteria e scheda di memoria)

Canon-EOS-1300D-controlli Canon-EOS-1300D Canon-EOS-1300D-flash Canon-EOS-1300D-laterale Canon-EOS-1300D-display

In Sintesi

Pro

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Grande variertà di accessori disponibili (serie EOS)
  • Wi-Fi integrato

Contro

  • Copertura mirino al 95%
  • Schermo non touch-sensitive
  • Frequenza di scatto continuato limitata

ACQUISTA Canon EOS 1300D IN OFFERTA
Abbiamo selezionato per te il negozio online dove acquistarla al miglior prezzo e senza spese di spedizione. Vedi tutti i dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *